breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

02/04/2021 15:40

La Gisinti prova a mettere da parte il dolore per la scomparsa di Roselli: domani sfida al Cobà

Non sarà un sabato pomeriggio come gli altri in casa Futsal Pistoia. È ancora troppo fresco il dolore per la prematura scomparsa di Jacopo Roselli, e quella contro il Futsal Cobà sarà la prima partita dopo la tragedia occorsa all'ex capitano. Domani, alle 17, gli arancioni, con la riapertura del Palasport di Fucecchio, sfideranno i marchigiani di Porto San Giorgio per il recupero della 15ª giornata del Girone C di Serie A2. La prima di un piccolo tour de force, da domani al prossimo sabato, in cui la formazione di mister Lami scenderà sul campo casalingo tre volte consecutive (proprio come era accaduto ad inizio gennaio) contro appunto Cobà, Giovinazzo e Vis Gubbio. 

Per quanto riguarda gli ospiti di domani, il Futsal Cobà è riuscito a conquistare il primo posto del raggruppamento dopo una lunga rincorsa; c'è da dire, tuttavia, che il Manfredonia ha una gara in meno e che la distanza tra le due formazioni è di soli due punti. La formazione di mister Ricci, tra l'altro, è reduce da un pareggio a sorpresa nel derby marchigiano a casa della Tenax Castelfidardo; in contemporanea, la Gisinti ha vinto a Ortona contro la Tombesi. Quella di domani, pertanto, sarà una partita che dirà molto del futuro di Futsal Pistoia e Futsal Cobà. 

Mister Lami comincia sottolineando l'importanza dell'incontro: "Questa per noi sarà una partita particolare. La giocheremo nel ricordo di quello che è stato il capitano di questa squadra nell'anno della promozione e dei sei anni precedenti. In questi giorni ho percepito la grande commozione della società e l'attaccamento delle persone che si sono avvicendate al Futsal Pistoia. Cercheremo di commemorare capitan Roselli con una prestazione che rispecchi quelle che sono state le sue caratteristiche da giocatore, ovvero grinta e lealtà".

Alla vigilia del match, Lami fa il punto della situazione, anche riguardo al finale di stagione dei suoi giocatori: "Per domani dovrebbero mancare sia Patetta che Montorzi. Se vinciamo contro il Cobà, si potrebbe seriamente guardare ai playoff - spiega -. Se perdiamo contro di loro e vinciamo le restanti tre partite, potremo dire di aver fatto comunque una bella stagione". 

A proposito dei marchigiani, il tecnico arancione aggiunge: "Il Futsal Cobà probabilmente è una squadra un po' preoccupata dopo il pareggio contro la Tenax, campo sul quale noi abbiamo vinto 9-1. Affronteremo un Cobà tosto ma con l'assenza di Del Pizzo e con Borsato non al meglio. Inoltre, vengono al palazzetto di Fucecchio che è praticamente un aeroporto. Hanno comunque una rosa profonda e di qualità". Arbitrano l'incontro Maurizio Francesco Franco (Como) ed Angelo Bottini (Roma 1). Cronometrista Mattia Landi (Prato). Fischio d'inizio ore 17.




Ufficio Stampa Gisinti Pistoia