breaking news

11/03/2022 23:03

La MGM 2000 fa tappa in Sardegna, Di Gregorio pensa in grande: ''Playoff e A2? Sono molto fiducioso"

Cinque vittorie consecutive, battute tutte le squadre che fanno parte delle prime cinque posizioni in classifica: la MGM 2000 sta facendo grandi cose nell’ultimo periodo, la squadra è stata protagonista di una crescita inarrestabile da dicembre a questa parte.


Domani, in Sardegna, alle 15, contro la formazione di Cagliari della Jasnagora, nella ventunesima giornata del campionato di Serie B, i neroverdi vogliono proseguire nella loro marcia. Yuri Di Gregorio, uno dei leader indiscussi della squadra morbegnese, si sofferma sulla sfida contro i cagliaritani, terzultimi in graduatoria.


“Sarà sicuramente una partita dura e da non sottovalutare, visto che loro in casa hanno sempre fatto molto bene. Abbiamo però voglia di continuare il nostro cammino e faremo di tutto per portare a casa i tre punti. In questo momento la MGM credo sia il team più in forma del campionato, il campo sta dicendo questo. Siamo sempre più squadra, sappiamo che possiamo dire la nostra in ogni match”.


Dal punto di vista personale Di Gregorio si sente cresciuto parecchio quest’anno.


“Sto lavorando molto di più per i miei compagni, il mio contributo ora non è solo in fase realizzativa. Sono molto contento di tutto questo”.


La MGM è terza in solitaria, in piena zona playoff. Non ci si può più nascondere secondo il giocatore neroverde.


“Per quanto riguarda i playoff, o un’eventuale promozione in A2, sono molto fiducioso, perché vedo il gruppo molto unito e affiatato e remiamo tutti dalla stessa parte. Ci sarà sicuramente da divertirsi da qui fino alla fine della stagione”.


Sulla società presieduta da Marco Manenti solo parole al miele.


“La società e il mister meritano questi risultati e di stare nei piani alti della classifica per tutta la passione e la voglia che ci mettono e che trasmettono. Noi anche per questo vogliamo sempre ripagarli e in campo diamo tutto”. 


UFFICIO STAMPA F.C.D. MGM 2000