La MGM 2000 sbanca Crema ed è certa di disputare i playoff: è la prima volta nella storia del club

La MGM 2000 è per la prima volta della sua storia ai playoff di Serie B. Un'altra giornata da incorniciare per i morbegnesi, che si impongono anche sul difficile campo del Videoton Crema per 5-3, inanellando l’ottava vittoria consecutiva e staccando il pass per la post season. Nelle restanti tre giornate gli uomini di Gianmaria Craperi proveranno a dare la caccia al secondo posto dell’Orange Futsal Asti, distante quattro lunghezze, ma i neroverdi avranno una partita in più da giocare. 


LA CRONACA - Su un campo dove aveva vinto solo la capolista Domus Bresso altro match di personalità della MGM, che per larghi tratti ha dominato il Videoton, squadra che è in piena lotta per conquistare un posto nei playoff. Il secondo posto sarebbe fondamentale in ottica playoff, in quanto consentirebbe a chi arrivasse in questa posizione di poter giocare entrambi i turni dei playoff in casa. 


Botta e risposta tra le due squadre nei primi 5 minuti: a Maietti i neroverdi replicano grazie a un autogol. A pochi secondi dall’intervallo Varietti trova la rete del vantaggio grazie a un tiro libero. È Di Gregorio a inizio ripresa a siglare l’1-3, al 13’ Varietti sigla la doppietta con una grande girata all’incrocio dei pali, su assist di Di Gregorio. Pochi secondi dopo rigore per la MGM, che con Varietti non spreca l’opportunità (1-5). Partita praticamente in cassaforte, negli ultimi minuti i padroni di casa accorciano le distanze con Porceddu e Maietti e i morbegnesi sprecano altre opportunità per rendere il passivo ancora più severo. 


UFFICIO STAMPA F.C.D. MGM 2000