Latiano, c'è il Potenza. Marelli: “Fase delicata della stagione, andremo lì per fare risultato”

Sabato il Latiano tornerà in campo per affrontare fuori casa, nell’ultima gara del girone d’andata, l’ostico Potenza C5. Lo farà con alcune defezioni importanti come conferma il tecnico Giordano Marelli ma soprattutto con l'intento di iniziare nel migliore dei modi il 2024 e riscattare l'ultima sconfitta interna prima di Natale contro il Castellana.

“Quella di sabato sarà una partita difficile al cospetto di un avversario che viaggia nei piani alti della classifica. Ci arriviamo rimaneggiati visto che abbiamo perso il portiere Vittorio De Brasi che è andato via (ufficiale al Canicattì, ndr) e non avremo, per squalifica Penacorveira", spiega Giordano Marelli allenatore del Latiano.

Al PalaPergola servirà prendere punti e cercare di risollevare un classifica che per il momento non rispecchia la qualità del quintetto brindisino.

"E’ una fase delicata della stagione in cui proveremo ad invertire la rotta dopo il ko rimediato in casa con il Castellana - conclude mister Marelli-  I ragazzi si sono allenati bene e verremo a Potenza per cercare un risultato positivo”.


emme elle