Latiano, Simone Elia non usa mezzi termini: “Contro il Casali del Manco è una gara fondamentale”

Dopo la sconfitta di misura maturata sul campo del Città d’Acri secondo in classifica, il Latiano guarda con rinnovata fiducia al match interno di sabato contro il Casali del Manco, con l’obiettivo di ritrovare un successo casalingo che manca dal 6 novembre scorso.

 “Sicuramente ripartiamo da quello che di buono è stato fatto sabato scorso – dice Simone Elia -, abbiamo cambiato molto e in fretta e devo dire che ora vedo una squadra diversa, consapevole del proprio valore: adesso dobbiamo schiodarci da questa posizione in classifica.”

 Elia parla poi così del match contro il Casali Del Manco.

“Sabato ci aspetta una gara dura ma allo stesso tempo fondamentale, ci servono punti per muovere la classifica e agganciare in classifica proprio il Casali del Manco, che ci precede di tre punti.”

Per l’occasione il Latiano dovrà rinunciare allo squalificato Andrea Conte, con la speranza di recuperare qualche acciaccato dall’infermeria. “Purtroppo abbiamo qualche piccola defezione, ma abbiamo risorse e soluzioni affinché questo match sia combattuto dall'inizio alla fine. La mia stagione, purtroppo, non è ancora iniziata per via di un brutto infortunio avuto a maggio dell'anno scorso, ma ce la sto mettendo tutta, insieme allo staff, affinché inizi presto, così da poter dare un contributo in campo alla squadra”, chiosa Elia.

Gabriele Pappolla