Leleco, un compleanno festeggiato con un gol speciale: ''A Lecco è stata la vittoria del gruppo''

Non sarà facile cancellare la brutta esibizione con il 360GG, ma ben venga intanto questa vittoria a Lecco, dove l’Hellas Verona s’è preso i tre punti a dispetto di una prestazione non proprio impeccabile ma condizionata dalla necessità di dover tornare immediatamente a muovere la classifica. E a segnare la rete che ha permesso alla formazione di Milella di superare lo scoglio lariano è stato Leleco Miquelussi: un gol speciale, giunto proprio nel giorno del suo 35mo compleanno.


“Si, diciamo che è stata la giornata perfetta. Nello spogliatoio prima di iniziare - ricorda Leleco - avevo chiesto ai ragazzi il massimo impegno perché venivamo da due sconfitte, serviva questa vittoria e l’abbiamo ottenuta nel giorno del mio compleanno. Ai ragazzi dico grazie, hanno dato tutto ma noi giochiamo sempre con grinta, certo non abbiamo giocato la miglior partita ma dobbiamo migliorare. Sonocontento per la vittoria”.


Lecco piegato per 2-1, ma Leleco riconosce sportivamente la prestazione dei padroni di casa.


“Complimenti ai ragazzi del Lecco che si sono dimostrati una buona squadra. Ma ora torniamo a concentrarci su noi stessi. Ora viviamo questa settimana con il massimo impegno, pensando a sabato. Il gol? Istinto, quando abbiamo preso il loro pareggio ho pensato solo che ne avremmo dovuto segnare un altro, anche se mancavano tre minuti. Sono davvero contento di averlo segnato io. Fior? E’ stato un’altra volta decisivo, un gran portiere e un gran talento, ci sta dando una grossa mano ma questa è stata la vittoria del gruppo”.