breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

20/12/2020 23:57

Lemma e Scarabotti non sbagliano un colpo: il Velletri incassa un pesante "set" a domicilio

La partita che non ti aspetti. Questo è accaduto alla Polivalente sabato. Una debacle della formazione veliterna, dopo la bella prova in terra sarda della settimana precedente. Quello che è mancato al Velletri è stata la ”cattiveria” agonistica e la razionalità nell’affrontare un avversario alla portata dei biancoblù, seppur veloce e ficcante nelle ripartenze, che si è dimostrata essere stata la chiave di volta della gara. Il Ciampino è arrivato a Velletri con il chiaro intento di non lasciare nulla d’intentato e la formazione ever green di Bianchetti ha messo in difficoltà il Velletri, aggiudicandosi i te punti e con un rotondo risultato finale, che non lascia spazi ad attenuanti.

LA CRONACA - Nel primo tempo le due formazioni si sono affrontate in maniera speculare e non sono mancate le occasioni da gol a cominciare dal Velletri che al 4’ va vicino al gol. Discesa di Maicol Montagna che piazza la sfera sul secondo palo, irrompe Bongianni ma il portiere ospite respinge. Un minuto più tardi Kaci tenta il tiro al volo ma la palla termina fuori. A metà del primo tempo dopo la respinta del portiere ospite su un tiro di Kaci prima velocissima ripartenza del Ciampino che con Lemma spara alto sulla traversa.

E’ il primo campanello d’allarme. La partita la fanno i biancoblù di Scarsella ed il Ciampino si difende con ordine, fino al 18’, quando il Velletri perde palla e sulla ripartenza il Ciampino va in gol con Scarabotti che deposita la sfera alle spalle di Donazzolo. Passa un minuto e arriva il raddoppio del Ciampino con Lemma, appostato sul secondo palo, ancora con una ripartenza. Il Velletri carica a testa bassa e a dieci secondi dalla sirena prende a terza rete. Bianco rinvia lungo per Lemma che corre sulla banda e fa partire un tiro ad incrociare sotto la traversa per il 3-0, non senza responsabilità di Donazzolo. Tre gol in tre minuti e partita di fatto archiviata.

Nella ripresa il Velletri comincia la gara come nel finale del primo tempo, a testa bassa e al 2’ ancora una ripartenza su palla persa, da parte del Ciampino mette Lemma nella condizione di battere per la quarta volta Donazzolo. Il Velletri è alle corde e le prova tutte cercando la via della rete ma gli ospiti si difendono con ordine. Al 10’ la quinta rete del Ciampino, ancora con una ennesima ripartenza ed ancora Scarabotti deposita la palla in rete.

I biancoblù giocano la carta del portiere di movimento giocando i restanti dieci minuti in cinque in campo, senza portiere. I veliterni sono anche sfortunati, perché le conclusioni a rete trovano qualche opposizione anche a colpo sicuro, come al 14’ quando sul giro palla Kaci calcia a botta sicura ma il suo tiro finisce sul palo e poi con un rimpallo in angolo. A cinque dal termine il Ciampino completa la carrellata di gol, a seguito di un calcio d’angolo Baiocchi piazza un tiro ad incrociare che supera Donazzolo. Un minuto più tardi la rete della bandiera per il Velletri segnata da capitan Kaci che di fatto chiude il match.

Il Velletri chiude male il 2020 tra le mura amiche, e resta fermo a 10 punti, fuori dalla zona playoff, anche se la classifica è molto corta, con sei squadre nello spazio di due punti. Martedì sera il Velletri sarà a Pomezia nello scontro diretto contro lo United Pomezia nella gara di recupero della settima giornata di campionato e ultima per il 2020. Anche lo United è uscito sconfitto dall’incontro casalingo contro i capitolini dello Sporting Hornets. Il Velletri è atteso al riscatto, ma dovrà fare a meno di capitan Kaci squalificato per somma di ammonizioni.

VELLETRI-REAL ACADEMY CIAMPINO 1-6 (pt 0-3)
VELLETRI: Donazzolo, Maggiore, Maicol Montagna, Manolo Montagna, Bongianni, Acchioni, Saccaro, Proja, Kaci, Mattozzi, Grazioli, Leoni. All: Scarsella
REAL ACADEMY CIAMPINO: Bianco, Mosca, Follo, Baiocchi, Scarabotti, Dominici, Bernardini, Pandozzi, Lemma, Ferretti, Codispoti, Eleuteri all: Bianchetti
MARCATORI: pt 18’ Scarabotti (RAC), 19’ e 19’50” Lemma (RAC), st 2’ Lemma (RAC), 10’ Scarabotti (RAC), 15’ Baiocchi (RAC), 16’ Kaci (V)