breaking news

22/01/2021 15:18

Leonardo, Perdighe: "Guai a sottovalutare la Mirafin. Se la giocheranno come se fosse una finale"

Un gara da non sottovalutare e da affrontare con la massima concentrazione per proseguire in una marcia fatta di continuità. La Leonardo, per il campionato di serie A2, girone B, al “PalaConi” ospita la Mirafin. Fischio d’inizio alle ore 16. La partita verrà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del club cagliaritano.

A poche ore dal match, questa l’analisi del capitano della Leonardo, Fabio Perdighe.

 

"Sabato come sempre scenderemo in campo con il massimo rispetto per gli avversari. Non saremo nelle migliori condizioni fisiche e numeriche perché avremo sicuramente alcune defezioni e potremo avere un attimo di difficoltà nelle rotazioni. A tal proposito il mister sta iniziando ad attingere da quello che è il settore giovanile”.

Perdighe non si fida della Mirafin.

"La Mirafin sta giocando le ultime chances  di salvezza per il raggiungimento dei play out. Hanno fatto una campagna acquisti nel mese di dicembre e di gennaio che dimostra che non hanno assolutamente tirato i remi in barca e quindi siamo consapevoli che vorranno giocarsi la partita come se fosse una finale. Del resto è giusto anche che sia così. Non dobbiamo sottovalutare la gara e metteremo sicuramente il nostro massimo impegno. Fino a quando non raggiungiamo la matematica salvezza continuiamo ad affrontare anche noi tutte le gare come se fossero delle finali”.


emme.elle