breaking news
  • 26/05/2024 17:50 Under 15, fasi nazionali: Monastir, Bissuola, Itria e Parete Academy qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:49 Under 17, fasi nazionali: Aosta, Fenice Veneziamestre, Lazio e Marcianise qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:48 Under 15, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: L84-Monastir 2-3, Mantova-CDM Futsal 9-0
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Ducato Spoleto-Futsal Prato 4-1, Bissuola-ACSS Mondolfo 7-2
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Itria-Genzano 6-2, Chaminade Campobasso-Real Dem sosp.
  • 26/05/2024 17:46 Under 15, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: JSL Brolo-Bernalda ndao, Segato Reggio C.-Parete Academy ndpr
  • 26/05/2024 17:45 Under 17, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: Energy Saving-Aosta 5-9, CDM Futsal-Monastir 5-5
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Progresso-Fenice Veneziamestre 6-7, ACSS Mondolfo-Futsal Prato 5-3
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Lazio-Canosa 10-4, Tombesi Ortona-Chaminade Campobasso 5-6
  • 26/05/2024 17:39 Under 17, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: Marcianise-Icierre Lamezia 7-2, Gear Piazza Armerina-Bernalda ndao
  • 26/05/2024 15:20 Under 19, fase nazionale, 2° turno, prima giornata: Top Five-Città di Massa 7-1 (Tr. G), Serafico Eur-Villaurea M. 4-6 (Tr. H)

06/05/2022 09:07

Leonardo, derby finale pensando ai playoff. Petruso è già soddisfatto: ''Sesto posto meritatissimo''

Sulla carta dovrebbe essere una partita senza storia, perchè la classifica dica con chiarezza quali sono i ruoli che Città di Sestu e Leonardo ricoprono in questa stagione nelle dinamiche del girone A di Serie A2. Però i destini non sono ancora stati scritti… almeno per metà. Quello del Città di Sestu è già noto, con un’amara retrocessione che ha vanificato gli sforzi compiuti sul mercato di riparazione da Francesco Agus e gli auguri di un pronto ritorno in seconda divisione sono assolutamente dovuti. 


L’altra metà dei destini, invece, è ancora da scrivere, perchè la Leonardo è ancora nelle condizioni di bruciare il Lecco e staccare l’ultimo pass per i playoff. Sull’argomento dice la sua mister Tony Petruso.


“Abbiamo ancora qualche piccola possibilità di fare i playoff, ma non dipende solo da noi: andiamo a Sestu per fare i tre punti e poi attenderemo il risultato di Fossano-Lecco, sapendo che la squadra di casa ha già raggiunto il suo obiettivo e il Lecco no. La Elledì per me è la vera rivelazione di quest’anno, ha ottenuto un terzo posto meritatissimo (ieri sera ha completato la sfida di Mantova chiudendola vittoriosamente sul 6-3, n.d.c.) e credo che possa dare filo da torcere a tutti per il salto di categoria. Lo stesso Lecco ha disputato un’ottima stagione e meriterebbe di proseguire. La Leo? Per noi essere ancora in corsa all’ultima giornata è una cosa direi incredibile”.


Incrociando le dita, Petruso affronta l’analisi dell’ultimo impegno di “regular season”.


“Domani affrontiamo l’ultima partita dell’anno, un derby, al quale arriviamo soddisfatti per aver ottenuto il sesto posto matematico, un risultato straordinario, non previsto e ancora più bello perché ottenuto nonostante varie problematiche che abbiamo dovuto gestire durante la stagione. Avremo qualche defezione importante, non mi preoccupa: sono pronto a far esordire qualche altro giovane”.