breaking news
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta
  • 11/04/2021 16:53 Serie B, girone E: nel recupero della quarta giornata Velletri-Mediterranea Cagliari 5-4
  • 11/04/2021 16:27 Serie B, girone A: la Domus espugna Cagliari (4-2), qualificazione ai playoff ad un passo
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari

07/01/2021 18:00

Lucas Maina e le consapevolezze dell'Ecocity Cisterna: "Dimostrato di poter essere protagonisti"

Sul campo è arrivata una sconfitta contro il Sala Consilina in casa, una partita che sicuramente ha visto la squadra di Angeletti soccombere non solo di fronte alla bravura dell'avversario, ma anche a causa della sfortuna, visti i tanti legni colpiti. Un match di cui fare tesoro per il resto della stagione e con la consapevolezza che si trattava solo del "primo round" di quello che, ad oggi, sembra il duello dal quale uscirà la vincitrice del girone. A fare il punto è il pivot Lucas Maina, che parte proprio analizzando la gara.

"Credo sia stata una partita dura - dice - soprattutto perché eravamo privi di due pedine importanti per la nostra squadra. Comunque nonostante tutto abbiamo dimostrato di potercela giocare e di essere protagonisti. Abbiamo pressato e creato molte occasioni, tirando tanto in porta, colpendo pali e traverse. Credo che il risultato non rispecchi quello che è stato l'andamento della partita, però il verdetto del campo va accettato così come vanno fatti i complimenti ai nostri avversari". 

Una sconfitta sicuramente importante, che riduce di moltissimo il margine di errore dell'Ecocity da qui fino al termine della stagione.

"Loro hanno una partita da recuperare, era uno scontro diretto che poteva darci una spinta importante, però il campionato è lungo e le partite vanno giocate. Ci sono molte variabili da considerare, così come il fatto che vincere non è mai facile, bisogna giocare fino alla fine e poi tirare le somme. A fine stagione vedremo, noi intanto dovremo essere bravi a riprendere la corsa: ci aspettano tante partite ravvicinate ed il nostro compito è quello di vincerle tutte".