Miti Vicinalis, il campo del Palmanova non regala punti. Osmani: "Loro hanno fatto meno errori"

Il 2023 non è iniziato nel migliore dei modi per il Miti Vicinalis, che sabato scorso è caduto sul campo del Palmanova per 5-3, scivolando al penultimo posto, appaiato nei punti all'Atesina fanalino di coda. Per provare a capire che cosa non abbia funzionato in casa dei friulani, ci siamo affidati all'analisi del veterano biancorosso Fatmir Osmani.

- Cosa non ha funzionato nella sfida di Palmanova? 

"Abbiamo giocato su un campo molto difficile, sapevamo che sarebbe stata dura. In ogni scontro diretto le piccole cose fanno la differenza e loro hanno fatto meno errori".

- Cosa si deve fare prima di tutto per provare a correggere la rotta?

"Sembra facile da dire, ma la cosa che dobbiamo fare ora è allenarci tutti insieme con grande impegno: solo così potremo raggiungere il nostro obiettivo. Io credo molto in questa squadra".

Ufficio stampa Miti Vicinalis