breaking news
  • 12/04/2024 22:00 #EliteRoundPlayoff, in gara-1 la Croazia passa 3-2 in Polonia: doppietta di Peric. Domani Olanda-Finlandia

30/03/2023 09:09

Nazionale non vedenti ospite del Vidi. Locatelli non ha dubbi: “Un'esperienza davvero unica”

Una festa nella festa! La gara vinta dalla formazione di Serie C1 del Videoton per 5-4 sulla Seleçao Libertas è stata celebrata non solo dai giocatori, dallo staff e dai tifosi rossoblù, ma anche da importanti ospiti presenti sugli spalti.


Hanno infatti assistito al match della Toffetti anche gli atleti della Nazionale Italiana Calcio a Cinque Non Vedenti Categoria B1, insieme al C.T. Michele Pugliese e allo Staff Tecnico.


La Nazionale Calcio a Cinque Non Vedenti Categoria B1 riunisce atleti ciechi assoluti, mentre la Categoria B2/3 coinvolge gli atleti ipovedenti. Da Giovedì 23 a Domenica 26 Marzo, gli Azzurri della Categoria B1 hanno svolto uno stage presso il Centro Sportivo "San Luigi" a Crema: un'importante appuntamento di preparazione in vista dei Mondiali in programma a Birmingham quest'estate ad agosto. La Nazionale B1 vanta tra le proprie fila Paul Iyobo e Francesco Cavallotto, calciatori del Crema 1908, insieme a Riccardo Locatelli, numero uno sia con i non vedenti nerobianchi, sia con la maglia azzurra, sia con la maglia del Videoton in Serie C1.


"È stata una grande emozione accogliere alla Toffetti i miei compagni di squadra del Crema 1908 e della Nazionale, ci ha raccontato Riccardo Locatelli - nel calcio a cinque non vedenti il portiere è l'unico atleta vedente e, oltre a evitare gol, deve guidare i compagni fornendo loro indicazioni sul gioco e sulle posizioni degli avversari".


Locatelli ha un percorso calcistico in continua crescita: dopo le giovanili nel calcio a undici con l'Oratorio Sabbioni e l'esperienza in prima squadra al Salvirola, sei anni fa si è avvicinato al calcio a cinque non vedenti con il Crema 1908; un infortunio alla spalla lo ha costretto a un lungo stop negli anni dell'emergenza pandemica, ma alla ripresa, dopo esser tornato con i nerobianchi non vedenti, si è avvicinato anche al calcio a cinque, arrivando al Videoton in Serie C1 proprio questa stagione.


Nel calcio a cinque non vedenti, Locatelli è attualmente il portiere del Crema 1908 e uno dei portieri principali della Nazionale, in rotazione con altri compagni di ruolo.


"Il calcio a cinque non vedenti è un'esperienza davvero unica: si tratta di una disciplina paralimpica molto importante nel mondo e in Italia stiamo iniziando a conoscere e far conoscere questo sport", ci spiega Locatelli, "Grazie al quinto posto conquistato agli Europei 2022, abbiamo ottenuto la qualificazione ai Mondiali e vogliamo dare il massimo per ben figurare in questa rassegna prestigiosa".


L'arrivo al Videoton sta vedendo protagonista Locatelli anche in questa disciplina, per lui ancora in fase di scoperta.


"Mi sono avvicinato al futsal grazie ad alcuni amici e ho iniziato con il Videoton questa stagione. Ci sono molte diversità rispetto al calcio a cinque non vedenti, dove la porta è leggermente più alta e larga, dove il pallone è diverso per dimensione e consistenza e dove le dinamiche di gioco sono differenti. Partita dopo partita sto cercando di imparare il più possibile e voglio continuare a migliorare".


Dopo una buona partenza e un lungo periodo difficile, i rossoblù stanno provando a puntare alla salvezza in Serie C1.


"Ci siamo allenati con intensità e impegno massimale per tutto l'anno: non è stato facile restare così a lungo senza vittorie, ma ora abbiamo ritrovato nuove energie e grande fiducia. Il gruppo è rimasto sempre unito e coeso nonostante le difficoltà e siamo felici di aver raccolto buoni risultati nelle ultime tre gare. Sappiamo che ottenere la salvezza non sarà facile e dovremo lottare fino alla fine, ma vogliamo fare di tutto per mantenere la categoria", conclude Locatelli. 


Saranno mesi intensi per Riccardo Locatelli, sia con il Videoton in Serie C1, sia con il Crema 1908 Non Vedenti, sia con la Nazionale Non Vedenti: gli auguriamo un grande in bocca al lupo per questo finale di stagione.



Ufficio Stampa Videoton Crema Fabio Faciocchi



Galleria