breaking news
  • 17/05/2021 17:00 #PlayoutSerieA, definite le date: Mantova-Aniene il 22 maggio, ritorno il 29
  • 17/05/2021 16:05 #PlayoffSerieA: oggi alle 16.30 si gioca gara-3 tra Kick Off e Bisceglie
  • 17/05/2021 13:40 Coppa Italia U19: Regalbuto-Roma anticipata di un'ora, si gioca mercoledì alle 15
  • 17/05/2021 13:05 Play-out Serie A2 femminile: il ritorno tra Mediterranea e Cometa si gioca al PalaConi
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

09/04/2021 21:56

Olimpus, Andrea Pizzoli verso l'ultima trasferta col Monastir: ''Vincere è importante per la Coppa''

Sarà l'ultima trasferta di questo straordinario campionato per i Blues: domani alle ore 15.00 l'Olimpus farà visita al Monastir per la ventunesima giornata. In terra sarda, la squadra di D'Orto andrà senza lo squalificato Jorginho, Alessio Di Eugenio e Simone Achilli, in Azzurro per l'ultima fase delle qualificazioni agli Europei. 
Quella con il Monastir sarà l'ultima gara prima dell'attesissima Final Eight, tutta l'attenzione di Andrea Pizzoli e dei suoi compagni è puntata quindi su queste ultime tre settimane di aprile – tra campionato e Coppa Italia – che chiuderanno un anno storico per l'Olimpus. 

"Domani giocheremo una partita che non cambierà le sorti del campionato ma sarà fondamentale in vista della Coppa Italia – esordisce Andrea Pizzoli -, abbiamo bisogno di tenere il ritmo partita nelle gambe e sarà importante vincere. Ci occorre confermare un trend elevato di vittorie soprattutto per la mentalità. Avremo alcune assenze importanti, ma sono sempre fiducioso nei mezzi di tutti i miei compagni di squadra". 

Imbattibilità da mantenere in campionato, nuove emozioni in arrivo in questo incandescente aprile, conclude Andrea: "La Coppa Italia ormai è alle porte, la tensione piano piano sale, sono molto contento del traguardo raggiunto ed ora il nostro obiettivo è alzare la Coppa. Stiamo lavorando al meglio da settimane, anzi da mesi, per disputare la parte finale della stagione e la Coppa Italia in ottima forma fisica. Siamo un gruppo molto affiatato, sono sicuro che lo spettacolo sarà garantito".