breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

03/01/2021 11:00

Olimpus, Ghiotti predica calma: "Chiuso l`anno come volevamo, cammino lungo"

L’Olimpus si gode la momentanea vetta nel girone B dopo lo splendido successo ottenuto contro il Ciampino Anni Nuovi nell’ultima gara del 2020. La squadra di D’Orto si è imposta con un 7-5 pirotecnico, che oltre ai tre punti nello scontro diretto ha lasciato importanti consapevolezze. Ad analizzare il match è Alexandre Ghiotti, rientrato da un infortunio proprio contro il Ciampino. 

”E’ stata una partita atipica, tra due grandi squadre destinate a lottare per il vertice. Abbiamo tirato fuori il carattere, ma anche l’organizzazione frutto degli allenamenti settimanali. E’ stata una partita bella ed equilibrata, anche se credo che il risultato finale sia giusto. Ora guardiamo avanti, consapevoli che c’è ancora molto da fare”. 

Tre punti che valgono il primato quindi, anche se Ghiotti vuole gettare acqua sul fuoco dell’entusiasmo. 

”Sinceramente questa vittoria non cambia molto, mancano ancora tante partite. Siamo andati primi in classifica, è vero, era l’obiettivo con cui chiudere il 2020 e lo abbiamo centrato. C’è voglia, la giusta mentalità, quella di una squadra consapevole della sua forza e dei suoi mezzi e che vuole arrivare fino in fondo”. 

Il cammino è ancora lungo, ma l’Olimpus visto contro il Ciampino Anni Nuovi ha confermato la sua grande forza, quella dettata dall’esperienza e dalla qualità dei suoi campioni, come Alexandre Ghiotti.