breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

19/12/2020 20:48

Potenza, l`Ecocity è troppo forte! I rossoblù conoscono il primo ko casalingo

Niente da fare per il Potenza calcio a 5 che, al cospetto della corazzata Ecocity Futsal Cisterna, cede per 8-4 e conosce la prima sconfitta stagionale al ”PalaPergola”. I rossoblù guidati in panchina da Fabio Santarcangelo hanno tenuto testa alla compagine ospite fino alla metà della ripresa, poi anche complice l’uscita dal campo dell’infortunato Mancusi, l’Ecoccity è riuscito ad esprimere al meglio le sue straordinarie doti offensive vincendo il match con pieno merito.

Parte bene la formazione laziale che in meno di cinque minuti si trova in doppio vantaggio grazie alle reti di Maina e Menini. I locali reagiscono e accorciano le distanze con Trivigno rendendo la sfida più equilibrata ed interessante. Il Cisterna si porta però di nuovo sul doppio vantaggio ancora con lo scatenato argentino Maina (1-3). Nella ripresa è Goldoni a ravvivare le speranze del Potenza (2-3) che ha un buon sussulto e sfiora anche il pareggio con Claps, ma è soltanto un’illusione perché il Cisterna conserva il pallino del gioco in mano. Infatti Foglia e Menini con altre due reti a testa e poi Lara chiudono la pratica, portando l’Ecocity sul punteggio di 8-2.

Generosa reazione del Potenza nel finale che accorcia il divario con Lorpino e Claps fissando il punteggio finale sul 4-8 per gli ospiti. Nelle fila del Potenza da registrare l’esordio molto positivo del nuovo portiere De Brasi che, finché ha potuto, ha lasciato in partita i rossoblù con diverse parate decisive.

 

POTENZA-ECOCITY CISTERNA 4-8 (pt 1-3)

POTENZA: De Brasi, Cerone, Miglionico, Volini, Trivigno, Lorpino, Mancusi, Goldoni, Claps, Lioi, Polino, Sagarese. All. Santarcangelo

ECOCITY CISTERNA: Di Risio, Oliveira, Mariani, Rosati, Terenzi, Maina, Foglia, Del Prete, Ciarla, Jaquier Menini, Chinchio, Lara. All. Angeletti

ARBITRI: Prisco e Ramires di Lecce. Crono: D’Alessandro di Policoro

MARCATORI: pt 3’ 23” e 9’ 50” Maina (C), 4’ 18” Menini (C), 5’ 52” Trivigno (P); st 2’56” Goldoni (P), 10’ 58” e 13’ 57’’ Foglia (C), 12’ 57” e 14’ 03” Jaquier Menini (C), 15’ 31” Lara, 16’ 03” Lorpino (P), 17’ 52” Claps

NOTE: gara a porte chiuse. Ammoniti Oliveira e Lara

 

Responsabile Area Comunicazione Asd Potenza calcio a 5