Potenza, la ricetta di Goldoni: ''Bisogna pensare al lavoro di gruppo, col Monopoli sarà dura''

La vittoria all'esordio in campionato è già archiviata per il Potenza. Incombe infatti la sfida di sabato pomeriggio (ore sedici) contro la Kredias Audace Monopoli valevole per la seconda giornata del Girone G di Serie B. I pugliesi, neo-promossi in cadetteria, hanno pareggiato sabato scorso il derby contro la New Taranto. 

Tra i protagonisti rossoblù, anche quest'anno c'è un certo Tiago Goldoni che, in quel di Bernalda contro il Pisticci, ha marcato per ben tre volte il tabellino dimostrando di essere straordinariamente letale negli ultimi metri .

“Sabato esordiremo in casa contro il Monopoli, compagine della quale non conosciamo molto, ma di sicuro verrà qui per vedere cara la pelle - spiega Goldoni -  ci alleniamo bene, con serenità e voglia. Quest’anno pensiamo molto al lavoro di gruppo: sabato ho fatto tre gol e sono sicuro che nel prossimo match qualche mio compagno ne realizzerà altri. Sarà una partita tosta, ma speriamo di proseguire così. Cercheremo sempre il risultato”.

 Intanto l'esordio è andato bene per il Potenza e per lo stesso pivot italo-brasiliano.

“L’esordio è stato molto positivo: vincere alla prima giornata fa sempre bene. Inoltre era un derby in trasferta, averlo fatto nostro ci trasmette fiducia. - prosegue Goldoni - Abbiamo compiuto qualche errore ma con il tecnico ci stiamo allenando per colmarli. Il primo tempo non è stato facile tanto che lo abbiamo chiuso solo 0-1. Nella ripresa siamo stati bravi riuscendo a realizzare ben tre gol in cinque minuti. Col portiere di movimento, però, ne abbiamo subiti due. Il Pisticci darà gran filo da torcere a molte squadre”.

La partita tra Potenza C5 e Audace Monopoli sarà diretta da Manuel Terracciani di Napoli e Daniele Romano di Salerno. La sezione crono sarà nelle incombenze di Antonio Dan Campanella di Venosa. 


emme elle

foto: Acrocalcio Sport