breaking news

14/06/2024 19:00

Qualità tra i pali sul #futsalmercato: dopo la Dalia, Amedeo Fusco pronto a rimettersi in gioco

La fine delle attività sportive della Dalia Management, gioco forza, ha inevitabilmente liberato sul #futsalmercato i propri tesserati. Uno dei profili su cui va sicuramente fatta attenzione è Amedeo Fusco.

Il portiere classe 2000 a Moschiano l’ultima stagione l’aveva conclusa, ma non iniziata, perché ai blocchi di partenza dell’annata sportiva 2023-2024 Fusco vestiva la maglia della Virtus Libera Isola d’Ischia. La sua carriera spiccò però il volo qualche anno prima, all’AP, diventando protagonista della promozione dalla Serie B all’A2, prima di ricevere la chiamata dalla massima categoria: nell’ultima stagione di vita del Real San Giuseppe l’estremo difensore arricchì il proprio palmares con l’argento in Coppa Divisione e soprattutto la vittoria della Coppa Italia.

Ora che come detto l’avventura alla Dalia è giunta ai titoli di coda, Fusco è pronto per dimostrare le proprie capacità in un progetto che sappia valorizzarlo appieno. 




Foto: Alessandro Ascione