breaking news

14/06/2021 22:46

Rafa Pato illegale, tripletta e il Falconara sbanca Montesilvano: scudetto rosa, si va a gara-3


Un gara bellissima vinta 3-1 dal Città di Falconara che si guadagna la bella vincendo al PalaRigopiano di Pescara. Una finale, quindi, viva più che mai che si deciderà in terra marchigiana. Serata di gloria per Rafa Pato che entra ben tre volte nel tabellino delle marcatrici.

LA CRONACA - Al 3’ pericoloso il Falconara con Pato Dal’Maz che si gira in area ma la sua conclusione volante termina alta sopra la traversa. Al 5’ ci prova dalla distanza la formazione di casa con Amparo, ma il suo sinistro termina di poco a lato. Le due formazioni sentono molto la tensione, del resto la posta in palio è elevatissima. A metà primo tempo il risultato è ancora fermo sull0 0-0, Dopo una velenosa conclusione ancora di Amparo sporcata in angolo da Debiase, al 12’ veloce ripartenza di Marta il cui toco termina a lato di un soffio. Al 14’ passano le spositi con una invenzione sempre della solita Pato che al termine di un’azzione personale scaraventa un bolide alla sinistra di Sestari. La reazione di Montesilvano però immediata, prima Coppari e poi Amparo impegnano severamente Dibiase brava a sventare la minaccia e salvare la sua porta. A 1’30’’ dalla fine del primo tempo, le abruzzesi esauriscono il bonus dei falli, ma il tiro libero di Pereira viene sventato in angolo da Sestari.

Ad inizio ripresa succede di tutto, prima il pareggio di Montesilvano (1-1) di Xhaxho su calcio di punzione con palla che si infila sotto la traversa, poi il palo di Amparo che avrebbe permesso alle padroni di casa di ribaltare il match ed infine il nuovo vantaggio delle ospiti sempre per merito della scatanata numero 99 che su assist di Luciani riporta in vantaggio la sua squadra (1-2). Tutto nei primi tre minuti di gioco della ripresa.

Gara molto avvincente con tante occasioni da una parte e dall’altra, al 10’ perde palla belli, ne approfitta Marta che apparecchia ancora per la pivot Pato Dal’Maz che scaraventa in rete il gol del 3-1. Gli ultimi minuti vedono Montesilvano utilizzare il portiere di movimento nel tentativo di tornare in partita, ma Lucileia al 18’ da pochi passi calcia alto. Finisce 3-1 con la festa delle marchigiane di mister Neri che potranno giocarsi in gara-3 il tricolore sul parquet amico.




MONTESILVANO-CITTA' DI FALCONARA 1-3 FINALE (pt 0-1)

MONTESILVANO: Sestari, Esposito, Coppari, D’Incecco, Amparo, Ciferni, Lucileia, Borges, Ortega, Guidotti, Xhaxho, Belli. All. Santangelo

CITTA' DI FALCONARA: Dibiase, Marcelli, Guti, Taty, Rubal, Marta, Luciani, Pereira, Blenkus, Ferrara, Pesaresi, Dal’Maz. All. Neri

ARBITRI: Antonio Marino (Agropoli), Salvatore Minichini (Ercolano), Matteo Ariasi (Pescara). Crono: Paolo Milardi (Pescara)

MARCATRICI: pt 16'24' Dal'Maz (F); st 0'34'' Xhaxho (M), 2'34'' Dal'Maz (F), 10'32'' Dal'Maz (F)

NOTE: ammonite Taty (F), Xhaxho (M), Borges (M), Dal'Maz (F), Luciani (F)



emme.elle