Reggio FC, niente distrazioni. Dascola: “Con la Gallinese daremo il massimo. Vogliamo la semifinale”

Quarto anno tra le fila della Reggio FC e Gianmarco Dascola, indubbiamente, appartiene al cosiddetto zoccolo duro della compagine biancoazzurra. Giocatore carismatico e con un grande senso di attaccamento alla maglia, Dascola fa il punto della situazione in vista della gara play-off di sabato contro la Gallinese.

“Ho sempre cercato di dare il massimo in tutte le partite disputate. Negli anni abbiamo raggiunto una semifinale ed una finale play-off ed anche le Final Four di Coppa Italia, sfiorando la vittoria sempre per pochissimo”.


E sulla gara di sabato.

“In campionato, contro la Gallinese, abbiamo fatto una partita di grande sacrificio, essendo contanti viste le tante assenze, ma siamo stati compatti e così abbiamo portato a casa la vittoria. In questi play-off ci sono delle componenti diverse; è una partita secca, ma abbiamo anche due risultati su tre favorevoli. Non è facile, ma sono certo che tutti daremo il massimo per centrare il passaggio del turno”.


Come è andata questa settimana? Si è pensato più alla sconfitta col Montalto o alla prossima gara?

“In questa settimana ci stiamo allenando bene e con intensità. Si è parlato della sconfitta di Montalto ed essendo molto amareggiati e con molta rabbia dentro per come è andata la partita, abbiamo deciso di dare il massimo in allenamento per arrivare preparati per sabato”.


In generale come valuti la stagione della Reggio FC?

“Pur essendo una stagione diversa dal solito, con così poche squadre, direi che sia andata abbastanza bene. Siamo arrivati all’ultima giornata primi a pari punti col Montalto e non ci siamo potuti giocare al meglio il primo posto tra infortuni e assenze varie. Ma ora non è tempo di pensare a ciò che è stato ed a ciò che avrebbe potuto essere, sabato c’è un impegno importate e, ripeto, daremo tutto per centrare la semifinale dove affronteremo la vincente tra Soccer Montalto e Maestrelli; potremmo avere la chance per riscattare la sconfitta di sabato scorso. Chissà…”. 


Dascola conclude.

“Vorrei infine ringraziare Peppe Tamiro, attuale allenatore ma anche ex compagno di squadra con cui abbiamo disputato tante battaglie insieme e per tanti anni. Lo ringrazio per l’enorme impegno e serietà che ci mette ogni giorno”.

 

Area Comunicazione Reggio FC