breaking news
  • 23/05/2022 23:38 Serie C1 Friuli, playoff: il Naonis batte l'Udinese 4-1, mercoledì la finale col Tarcento
  • 22/05/2022 20:20 Under 17, fase nazionale, girone 2: At.Gubbio-Fenice 1-11, ACSS Mondolfo-Five to Five 15-1
  • 22/05/2022 19:57 Under 15, fase nazionale, girone 2: Bissuola-Bologna 6-11, ACSS Mondolfo-San Giovanni 6-2

21/01/2022 10:58

Royal Team Lamezia, il bilancio del presidente Mazzocca: ''Girone positivo, ora ci sarà da lottare''

Dopo il pareggio della scorsa settimana a Cosenza, la Royal Team Lamezia riparte per Napoli, dove affronterà la Woman Napoli C5

De Sarro e compagne si troveranno di fronte una squadra carica, causa la vittoria infrasettimanale nel derby cittadino con la Wolves Napoli. Ma le lametine non potranno permettersi passi falsi e dovranno rimanere concentrate per riprendere la marcia trionfale del girone d'andata.

Questo il bilancio del girone di andata del presidente Nicola Mazzocca: "Girone assolutamente positivo chiuso con un solo pareggio, una sola sconfitta e tutte vittorie. Abbiamo avuto una piccola flessione in quest'ultimo periodo che però non ha portato grossi danni. Il pareggio, sul difficile campo del Cus Cosenza, sia per dimensioni ridotte, sia per posizione in classifica (terza) dell'avversaria, è un buon risultato. Partita che abbiamo rischiato di perdere, ma la caparbietà delle ragazze ha fatto sì che portassimo a casa un punto che serve tanto. Ora inizia il girone di ritorno che si preannuncia più difficile, perché molte squadre sono cambiate e tante rinforzate, per esempio il Napoli non è più quella del girone di andata, quindi ci sarà da stare concentrati e lottare. Anche questa volta il campo ridotto non è per noi favorevole, visto il gioco ampio che esprimiamo. Ciò non toglie che andremo lì a fare come sempre la nostra partita. Ci sarà il rientro, dopo la squalifica di una giornata, di Veronica Calendi che risulta essere un elemento importante nello scacchiere di Mister Giorgi. Le ragazze sembrano abbastanza tranquille e affrontano gli allenamenti con ottimo impegno, convinte delle proprie capacità".

Ufficio Stampa Royal Team Lamezia