breaking news

18/05/2024 17:15

San Marino, è tempo di quarti di finale: si parte lunedì, ostacolo Libertas per il Fiorentino

Con il tabellone dei Quarti completo, lunedì 20 maggio è già tempo delle sfide di andata dei playoff di Campionato Sammarinese di futsal. Sarà dunque il momento delle Fab Four, ovvero le prime quattro classificate al termine della stagione, che dopo il riposo del Turno Preliminare scenderanno in campo con il vantaggio maturato dalla miglior posizione in classifica rispetto alle avversarie. Infatti, come nel turno precedente, in caso di uguale differenza reti dopo il doppio confronto passerà la squadra meglio posizionata in regular season.


Il Fiorentino campione in carica se la vedrà con la mina vagante Libertas, che dopo aver eliminato da sfavorita il Domagnano vuole giocarsi le sue carte anche con i Rossoblu. I precedenti fanno inoltre ben sperare i Granata: due sconfitte in stagione regolare ma entrambe di misura fanno sperare Penserini e soci, che come contro il Domagnano devono centrare almeno un successo per andare avanti. Gara che si giocherà lunedì sera a Dogana alle 20:15.


Dallo stesso lato del tabellone, si daranno battaglia Tre Fiori e Juvenes-Dogana. Altra gara che si preannuncia molto equilibrata: i ragazzi di Bugli hanno chiuso davanti rispetto a quelli di Levani, che però dalla loro sono in un ottimo momento di forma (undici vittorie consecutive tra campionato e playoff). In regular season inoltre la Juvenes-Dogana non ha mai perso con il Tre Fiori: 3-3 nel girone di andata e vittoria per 3-1 nel ritorno. La sfida di andata è in programma lunedì sera a Fiorentino alle 21:45.


Nella parte bassa del tabellone si parte con il duello tra Folgore e Virtus. I vice-campioni, freschi vincitori della Titano Futsal Cup, arrivano con il secondo posto maturato in stagione regolare. I Neroverdi dunque dovranno necessariamente vincere uno dei due confronti. Guardando inoltre i precedenti stagionali, è il club di Falciano ad essersi imposto in entrambe le sfide. Partita che si gioca sempre lunedì sera a Dogana alle 21:45.

Sul campo di Fiorentino, con il calcio d’inizio alle 20:15, si daranno battaglia Murata e La Fiorita. I Bianconeri saranno senza il loro tecnico Cellarosi – rimasto recentemente coinvolto in un incidente stradale e al quale vanno i migliori auguri di pronta guarigione. Il Murata inoltre ha il vantaggio del miglior piazzamento rispetto alla Fiorita che deve così trovare almeno un successo nelle due gare. Nel girone di andata di stagione regolare i Gialloblu si imposero con un largo 7-1 mentre al ritorno finì con un pirotecnico 4-4. Gli ingredienti per un gran duello ci sono tutti.


Ufficio Stampa FSGC 


foto:FSGC