breaking news

09/02/2022 10:09

Serie A2F. Colpo WFC Grottaglie, arriva Sharon Losurdo: ''Pronta a dare tutto per squadra e tifosi''

La WFC Grottaglie è lieta di comunicare l'acquisto dell'esperta pivot Sharon Losurdo, che si presenta così ai suoi nuovi tifosi: "Cosa mi ha spinto a sposare questo progetto? La tenacia che ha sempre avuto la Woman Grottaglie anche negli anni passati e la qualificazione per gli spareggi Final Four. Inoltre c'è una giocatrice che ho avuto come compagna di squadra lo scorso anno e con la quale ho giocato molto volentieri. Sto parlando di Patrizia Convertino, con la quale mi sono trovata bene sia caratterialmente che calcisticamente. Campionato? A differenza delle passate edizioni il girone D di quest'anno lo vedo più equilibrato: tutte possono fare risultato con tutte, escludendo forse l'Irpinia che è un'ottima squadra propensa a vincere il campionato".

"Ho il pallone tra i piedi dall'età di sei anni, gioco per pura passione e divertimento", prosegue Losurdo. "Sono una calcettista universale anche se ho il vizio del gol, come si nota dal numero di reti realizzate negli ultimi quattro anni (29-27-20-25). Il mio soprannome è 'carro armato' vista la grinta, la facilità nel dribbling e la determinazione, che sono le caratteristiche che mi esaltano. Sono destra ma posso usare anche il sinistro. Ho portato la maglia numero dieci per tutta una vita, a parte quest'anno che porterò il sette. Mi piace leggere; vivevo a Torino ma da quando sono arrivata al sud ho scelto di farmi una vita qui soprattutto per il clima e il mare: poi a Taranto lo scorso anno ho trovato l'amore. I tifosi? Sono sempre l'uomo in più, con loro sugli spalti noi giocatrici ci sentiamo meglio. Vorrei potere regalar loro qualcosa di grande e per questo metterò tutta me stessa".


Ufficio Stampa WFC Grottaglie