Sporting, un altro rinnovo... a suon di gol: anche Ortega vestirà gialloverde nello sbarco in A2

Renè Soares Ortega giocherà anche nella prossima stagione con la maglia dello Sporting Sala Consilina. Il trentenne attaccante brasiliano ma formato in Italia ha infatti definito l’accordo che lo legherà al sodalizio della famiglia Detta anche per il torneo di seconda divisione nazionale al quale prenderà parte la formazione gialloverde.


Una bella soddisfazione per Ortega, che si è messo in grande evidenza nel corso del campionato che ha visto lo Sporting conquistare la promozione in Serie A2, mettendo a segno 34 reti e terminando alle spalle del solo Brunelli tra i bomber salesi, costituendo con l’ex Giorgione un tandem offensivo capace di toccare il tetto delle settanta marcature nello scorso torneo cadetto. In passato Ortega aveva giocato già in A2 con la Tridentina e con il Gruppo Fassina, vestendo le maglia anche di Maritime Augusta e Montesilvano (in Serie A), oltre che di Petrarca Padova ed Hellas Verona tra i cadetti.


Prolungamento dell’accordo che è stato formalizzato attraverso un posto che lo Sporting Sala Consilina ha pubblicato sulla propria pagina di facebook.


Sono molto contento del mio rinnovo e di poter far parte di questo progetto - ha dichiarato Renè dal Brasile, dove è rientrato già da alcuni giorni. - Dopo aver passato una stagione con questa società e conoscendo la loro idea del calcio a cinque, era inevitabile voler restare e sono contento che anche da parte dello Sporting c’era l’interesse di continuare insieme. Adesso non ci resta che riprendere da dove abbiamo lasciato e continuare ad ambire sempre più in alto perché la società, Sala Consilina, il Vallo e i tifosi meritano tutto questo”.