Sulmona sempre più su, ma Fonte previene le insidie: “Serve volare bassi. Ottima prova col Lanciano”

È un successo importantissimo quello ottenuto dal Sulmona sul campo del Lanciano (il secondo di fila, inframezzato dal turno di riposo). E lo sa bene Benjamin Fonte, tecnico della compagine peligna, intervenuto ai microfoni di Abruzzo Web TV a fine partita.

“È un ottimo risultato che è anche il coronamento di una buona prestazione, devo fare i complimenti ai miei ragazzi che hanno interpretato la partita con tanto sacrificio specie nel secondo tempo quando loro hanno usato molto la tattica del portiere di movimento. Siamo stati bravi, faccio i complimenti alla mia squadra e faccio i complimenti al Lanciano che è una squadra forte, ben allenata che ha un suo sistema di gioco ben delineato e se del resto sta lassù vuol dire che se lo merita”.   

Obiettivi del Sulmona?

“Stare lassù cercando di volare bassi, può sembrare un controsenso ma non è così. Stiamo disputando un campionato livellato superiore per valori agli anni passati con tante squadre che possono recitare un ruolo importante. Ogni partita nasconde possibili problemi, ogni campo ha le sue insidie, bisogna affrontare le partite sempre con il massimo della concentrazione e con la voglia che quest'anno a noi non sta mancando”.

 

(fonte: Abruzzo Web TV)