Coppa Italia Serie A femminile: Kick Off, Femminile Molfetta, Lazio e VIP volano in Final Eight

Tempo di ultimi verdetti per quanto riguarda la Coppa Italia di Serie A femminile: Kick Off, Femminile Molfetta, Lazio e VIP  strappano gli ultimi quattro pass per la Final Eight, raggiungendo Bitonto, Tikitaka, Falconara e Montesilvano.

Alla T&T Royal Lamezia non riesce l'impresa di ribaltare il risultato dell'andata: a San Donato Milanese, è la Kick Off ad imporsi anche al ritorno della sfida. 4-1 il risultato finale in favore delle lombarde, con le reti di Stegius, Lanziloti, Lundstrom e Vanelli a decidere. Di De Sarro l'unica marcatura biancoverde, che ha aperto il match. 

La Femminile Molfetta, in casa, vince 4-2 con il Pelletterie grazie alla doppietta di Bruninha e i sigilli di Errico e De Marco; Salesi e Gomez sugli scudi per le toscane. 

A Fiano Romano festeggia la Lazio che, sconfitta all'andata dall'Atletico Foligno, ribalta il verdetto superando 5-1 le umbre. Dopo la prima frazione chiusa sull'1-1, la squadra di Chilelli sale in cattedra nella ripresa; per le biancocelesti, doppiette di Matijevic e Ribeirete, più la firma di Pascual. Foligno in gol con Pellegrino e Narcisi.

Infine, il derby tra VIP e Audace sancisce la qualificazione delle patavine che, forti dell’1-0 dell’andata, si accontentano di un pareggio: 4-4 il risultato finale, con l’Audace capace di rimontare nella ripresa, ma non abbastanza da impedire l’eliminazione. Per la VIP, doppietta di Troiano e reti di Jimenez e Balardin; fronte Verona, scatenata Pomposelli (tripletta) e graffio di De Cao.


PRIMO TURNO - RITORNO

1) LAZIO-ATLETICO FOLIGNO 5-1 (and. 2-4) 

2) FEMMINILE MOLFETTA-PELLETTERIE 4-2 (2-2) 

3) VIP-AUDACE VERONA 4-4 (1-0) 

4) KICK OFF-T&T ROYAL LAMEZIA 4-1 ( 3-1)