Il Noci si arrende alla forza della New Taranto: al PalaMazzola matura il primo ko stagionale

Arriva la prima sconfitta stagionale in casa del Futsal Noci 2019. Al “PalaMazzola” di Taranto gli uomini di mister Andrea Rotondo si arrendono all’attuale capolista New Taranto C5 con il risultato finale di 5-0. Nel primo tempo la squadra nocese è andata subito in svantaggio ed ha retto il gioco degli avversari fino al riposo. Nella ripresa, invece, la superiorità dei padroni di casa si è fatta sentire fino al suono della sirena che ha decretato la vittoria dei padroni di casa.


Il tecnico Rotondo deve fare a meno di Lisi, fermo ai box, e decide di schierare: Casulli in porta, Satalino, Chiantera, Garcia e Pires. Il tempo del fischio di inizio da parte del direttore di gara e il Noci si trova subito in svantaggio con un tiro dalla distanza di Lopes. Satalino e compagni cercano il pareggio ma la difesa tarantina non si fa trovare impreparata. La partita scivola via e le squadre vanno al riposo sull’1-0 a favore del Taranto. Il secondo tempo è la fotocopia del primo, il Futsal Noci subisce la seconda rete al 1’ della ripresa da De Risi. I padroni di casa non concedono spazi agli avversari e, al 10’, trovano il terzo gol firmato da Bottiglione. Mister Rotondo decide di giocare con il quinto di movimento per cercare di colmare lo svantaggio. La mossa del tecnico nocese non porta i frutti sperati e il Taranto chiude la gara con altre due reti che portano la firma di ancora una volta di De Risi e Lopes.


Al triplice fischio del sig. Terracciani di Napoli, il Noci deve arrendersi per 5-0 ai padroni di casa. Al momento la compagine biancoverde occupa il settimo posto in classifica con quattro punti in attivo.


Il breve commento di mister Rotondo: “Con infortuni e giocatori non al massimo della condizione fisica, siamo riusciti a contenere il gioco del Taranto finché abbiamo potuto. Abbiamo affrontato una squadra dinamica e grintosa che punta alle zone alte della classifica. Adesso a noi tocca rimboccarci le maniche e da domani rimetterci al lavoro per preparare la gara casalinga contro il Città di Potenza.”


Ufficio Stampa Futsal Noci