United Aprilia Test, Screpante: ''Col Terracina siamo calati di concentrazione in alcune fasi''

E' terminata senza vincitori ne vinti la sfida di sabato tra lo United Aprilia Test ed il Real Terracina. Un punto che forse non lascia pienamente soddisfatta nessuna delle due squadre, utile a muovere di un piccolo passo la classifica ma che non ha fatto compiere un balzo in graduatoria ai ragazzi allenati da Graziano Gioia. Ad analizzare la gara contro il Terracina è Alessandro Screpante. 

"Per quanto riguarda la gara di sabato ci credevamo, avevamo grande determinazione. Forse la pecca è stata calare di concentrazione in alcune fasi della gara. Siamo un bel gruppo, è un aspetto che ci ha tenuto in piedi fino ad ora, ci siamo sempre l'uno per l'altro e ritengo che questo sia il nostro principale punto di forza". 

Screpante prova ad analizzare anche le prospettive per il 2023.

"Dal punto di vista degli obiettivi le idee sono chiare - spiega -, vogliamo far meglio rispetto agli altri anni, provando ad entrare nei playoff. Per quanto riguarda gli obiettivi personali voglio crescere sia come giocatore, sia umanamente, cercando di ritagliarmi sempre maggiore spazio nelle rotazioni del mister. Per ora posso ritenermi soddisfatto di tutto, perché già il salto di categoria e qualitativo che c'è stato non è poco per la mia crescita". 




ME