Virtus Cap San Michele, Barile: ‘’Serve più lucidità. In questi momenti diamo il meglio di noi’’

Il pronto riscatto non riesce alla Virtus Cap San Michele, che torna dal match ad alta quota contro il Futsal Prandone con la seconda sconfitta consecutiva. 

Uno 0-2 che però non abbatte la compagine barese, consapevole di aver giocato una buona gara e, dunque, di poter rialzare la testa quanto prima. Ce ne parla Giovanna Barile.

“A mio parere, il risultato è poco veritiero. Abbiamo espresso un buon gioco e abbiamo creato tanto. Quello che manca è sempre il gol: siamo poco lucide in quei momenti e su questo aspetto bisogna lavorare”.

All’orizzonte, adesso, un’altra sfida molto impegnativa: domenica prossima le biancazzurre saranno infatti ospiti dell’Atletico Chiaravalle capolista. 

⁠”Veniamo da due partite impegnative, con annesse sconfitte, ma non ci abbattiamo. L’aspetto mentale mi spaventa poco: nei momenti di difficoltà, diamo il meglio di noi. Dobbiamo preparare al meglio la gara e fidarci dei nostri mezzi”.

Valentina Pochesci

Foto @Virtus Cap San Michele