breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

28/02/2021 22:08

Wilde non c'è e si sente, il Signor Prestito sbatte su Dal Cin: Luizinho mette le ali alla Feldi

La Feldi vince una delle partite più interessanti della ventiduesima giornata, superando per 4-2 il Signor Prestito CMB, ma soffrendo oltre misura l’insistita azione offensiva della squadra di Nitti, che per quanto fatto vedere nel secondo tempo avrebbe meritato la divisione della posta. Fatale ai materani un approccio non dei migliori al match, con l’uno-due della Feldi arrivato nei primi cinque minuti che ha chiaramente indirizzato il confronto; ma anche le parate strepitose di un Carlos Dal Cin in serata di grazia, che ha messo in ghiaccio i tre punti con i suoi interventi.


Sul taccuino la splendida prima rete di Luizinho, il gol di Patias capolavoro di precisione per il 4-2 conclusivo, ma anche la prima rete in Serie A di Arvonio, uno dei giovani più interessanti proposti in questa stagione dal nostro futsal. Ma continua a pesare la forzata rinuncia a Wilde, con la conseguenza che il Signor Prestito sembra aver smarrito le continuità realizzativa avuta fino al momento in cui l’asso brasiliano si è fermato per infortunio: il suo recupero è previsto per dopo la sosta per gli impegni europei della nostra Nazionale.


LA CRONACA - Il risultato si sblocca al 4’30”: Grello recupera palla, appoggio a Caruso che la fa passare tra le gambe di Neto per Luizinho, giocata fantastica dell’ex Cogianco e sfera che si insacca alle spalle di Weber. Nemmeno il tempo di rendersi conto dello svantaggio che il Signor Prestito prende il secondo gol: palla vacante ai dodici metri, botta di Capogiro che va a togliere le ragnatele dal “sette” alla sinistra di Weber. La risposta del CMB arriva: Dal Cin sventa su Santos in uscita e poi respinge a mani aperte una forte conclusione di Ramon.


Il Signor Prestito non sfonda, si sente l’assenza di Wilde: a 1’25” dalla sirena Tres ruba palla a Neto, si invola verso Weber e appoggia a Luizinho che insacca il 3-0 firmando la doppietta personale. Ma non è finita perché a 14 secondi dall’intervallo c’è la rete dei materani: angolo di Isi per Neto, sul tiro si frappone Well che la devia in porta ingannando Dal Cin. 3-1 e squadre negli spogliatoi.


Signor Prestito che rientra in campo più propositivo e dopo un minuto crea una favorevole occasione, ma il taglio di Bizjak dalla destra non trova nessun compagno pronto a girare verso la porta ebolitana. Fendi pericolosa al 5’35”: Caruso difende bene la palla e la appoggia centralmente per Luizinho, ma stavolta Weber è pronto a respingere.


Al 6’34” Santos intercetta un passaggio di Tres, va al tiro ma Dal Cin ribatte in angolo, sul corner palla a Galliani, botta di sinistra ma ancora Dal Cin alza oltre la traversa. Ma non è finita, perché è ancora Dal Cin a opporsi ad sin nuovo tiro di Galliani, con Pulvirenti disturbato nel momento del tap-in. Occasionissima CMB al 7’15”: Galliani carpisce la sfera a Patias, Well appoggia a Ramon che taglia sul secondo palo, gallino arriva in scivolata ma Dal Cin è miracoloso e Tres ci mette la gamba sulla successiva botta di Well. Il gol è nell’aria e arriva all’11’: da Neto ad Arvonio che serve al centro, la palla rimpalla su Grello e torna ad Arvonio che di prima intenzione la infila sul primo palo imprendibile per Dal Cin. Signor Prestito a -1.


Al 12’17” Romano offre una palla d’oro a Patias, ma Weber è provvidenziale. Patras però centra la porta al 13’31”: laterale di Isi, l’ex Halle Gooik conquista la palla, evita Santos e da oltre trenta metri calibra una parabola sulla quale il volo di Weber non può nulla: 4-2.


Al 16’45” è il palo a respingere il tiro di Well con Dal Cin battuto. Il portiere della Feldi è mostruoso a un minuto e mezzo dalla fine: prima si oppone al sinistro di Cesaroni e sulla successiva incornata di Well compie un’acrobazia incredibile mandando la palla oltre la traversa, spegnendo le ultime speranze del Signor Prestito di riaprire la contesa.




FELDI EBOLI-SIGNOR PRESTITO CMB MATERA 4-2 (pt 3-1)

FELDI EBOLI: Dal Cin, Romano, Patias, Grello, Luizinho, Moura, Caruso, Dani Chino, Tres, Bissoni, Caponigro, Vitale, Glielmi, Pasculli. All. Riquer

SIGNOR PRESTITO CMB MATERA: Weber, Garrido, Neto, Well, Bizjak, Galliani, Pulvirenti, Santos, Perrucci, Ramon, Arvonio, Cesaroni, Strippoli, Nucera. All. Nitti

ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Alessandro Ribaudo (Roma 2), crono: Michele Iannone (Nocera Inferiore)

MARCATORI: pt 4'30'' Luizinho (F), 4'42'' Caponigro (F), 18'35'' Luizinho (F), 19'46'' Well (SP), st 11' Arvonio (SP), 13'51'' Patias (F)

NOTE: ammoniti Caponigro (F), Neto (SP)