breaking news

01/06/2024 20:30

#RoadtoSerieB, è tempo di finali: blitz Carovigno, Quartu rimontato a Torino. Antenore, solo un pari

Si è giocato questo pomeriggio il primo atto delle finali che decideranno le quattro squadre ammesse a disputare la prossima stagione il campionato di Serie B: otto quelle rimaste in gara dopo il turno preliminare, ma solamente la metà avrà la possibilità di esultare sul campo tra sette giorni. Perchè l’esito di quest’ultima sessione della lunghissima e intensissima stagione della Serie C si potrà conoscere solamente dopo la disputa delle partite di ritorno che il 9 giugno faranno scorrere i titoli di coda anche all’attività di vertice regionale. Che intanto ha già definito i nomi delle compagini che hanno conquistato la promozione diretta vincendo i rispettivi campionati territoriali (21), a cui si è poi aggiungo il Villafontana al quale è stato attribuito di diritto il posto spettante alla squadra vincitrice della coccarda nazionale. Ne mancano quattro e poi il quadro sarà completo.


IL RIEPILOGO - I risultati odierni dicono che l’Olympique Sinope è praticamente in Serie B (nella foto in gallery 1 una fase del match): troppo netta la vittoria sul Polistena (incredibile 13-1: sei gol per Sferragatta e quattro per Piperno!) per far credere in un tracollo domiziano nella gara in programma in terra pianigiana.


In bilico le sorti degli altri due confronti. Il Real Five Carovigno (nella foto gli abbracci finali) ha compiuto un passo significativo andando a vincere a Torrita per 4-3: locali avanti con Dainez a metà primo tempo, ma rimontati dai pugliesi a segno con Colucci e Zapponi, pugliesi che dopo il provvisorio 2-2 di Derzaj al 7’ della ripresa allungavano sino al 4-2 con la doppietta di Ferroni. Il gol di Cassioli a due minuti dalla fine tiene comunque aperta la porta della qualificazioni alla squadra di Busato, costretta a firmare l’impresa tra sette giorni in Puglia.


Pari e patta al PalaGozzano tra Antenore Sport e Jesi, con la squadra di Rozzato avanti nel primo tempo grazie al gol di Crepaldi ma ripresa a metà della seconda frazione da Perotto. Nel finale marchigiani in inferiorità numerica per il rosso a Tittarelli ma i padovani non riuscivano a sfruttare i secondi in inferiorità numerica: 1-1 il punteggio finale.


Il Sermig rimonta il Quartu rimandando alla sfida di Elmas ogni verdetto di qualificazione. Confronto che si fa subito caldo: vantaggio locale di Giampalmo, pareggia Rafinha, Fiscante riporta avanti il Sermig ma i cagliaritani prima impattano con Manunza e poi vanno al riposo avanti ancora con Rafinha. Il solito Rafinha raddoppia il vantaggio, ma sul 4-2 ospite c'è la reazione d'orgoglio dei piemontesi, che afferrano il pari con Giampalmo e Agibidu: finisce 4-4, in Sardegna sarà come ripartire dal nulla di fatto.



PLAYOFF NAZIONALI TRA LE SECONDE CLASSIFICATE


SECONDA FASE (andata oggi, ritorno 8/6)

SERMIG - QUARTU                                                                            (pt 2-3) 4-4 FINALE

ANTENORE SPORT- JESI                                                               (pt 1-0) 1-1 FINALE

FUTSAL TORRITA - REAL CAROVIGNO                              (pt 1-2) 3-4 FINALE

OLYMPIQUE SINOPE - POLISTENA                                       (pt 7-0) 13-1 FINALE


PRIMA FASE


ABBINAMENTO A 

Taggia-Sermig andata 0-6     ritorno (pt 0-2) 0-3 

QUALIFICATO: SERMIG


ABBINAMENTO B 

Quartu (Sardegna)-Rho Futsal (Lombardia)  andata 10-4   ritorno (pt 3-5) 8-10

QUALIFICATO: QUARTU


TRIANGOLARE C

Palmanova-Trento 6-4

Trento-Antenore Sport Padova 0-8

Antenore Sport Padova-Palmanova                                         (pt 1-0) 6-0
Classifica: Antenore Sport Padova 6, Palmanova 3, Trento 0

QUALIFICATO: ANTENORE SPORT PADOVA


ABBINAMENTO D 

X Martiri Ferrara-Jesi andata 2-2           ritorno (pt 3-0) 1-5

QUALIFICATO: JESI


TRIANGOLARE E

San Martino-Futsal Torrita  0-4

Aranova-San Martino 3-1

Futsal Torrita-Aranova                                                                     (pt 3-1) 6-5
Classifica: Futsal Torrita 6, Aranova 3, San Martino 0

QUALIFICATO: FUTSAL TORRITA


TRIANGOLARE F

Superaequum-Polisportiva Bojano  9-2

Polisportiva Bojano-Real Carovigno 6-13

Real Carovigno-Superaequum                                                    (pt 2-1) 4-4
Classifica: Real Carovigno (dr +7, gf 21) e Superaequum (dr +7 gf 17) pt 4, Polisportiva Bojano 0

QUALIFICATO: REAL CAROVIGNO


ABBINAMENTO G 

Olympique Sinope-Futsal Scalera andata 15-4        ritorno (pt 2-1) 11-4

QUALIFICATO: OLYMPIQUE SINOPE


ABBINAMENTO H 

Polistena-Sporting Alcamo andata 8-2     ritorno (pt 0-1) 3-3

QUALIFICATO: POLISTENA C5




Galleria