breaking news

20/03/2022 10:19

Buldog Lucrezia, con lo Sporting Altamarca un ko con l'onore delle armi: decide un gol di Halimi

La Buldog Lucrezia viene fermata dallo Sporting Altamarca per 2-3. Si interrompe così la striscia di risultati positivi in questo 2022 al Pala Omar Sivori di Lucrezia. I gialloblu si sono presentati a questo appuntamento importante in ottica classifica con una serie di defezioni importanti, Di Risio, Sperendio e Felder, con mister Elia Renzoni che ha schierato quindi una formazione rimaneggiata.

Ciò nonostante i “cagnacci” hanno interpretato una partita di sacrificio e cuore, arginando gli ospiti che hanno cercato di tenere in mano il pallino del gioco. Dopo il gol di El Johari, raggiunto subito da Girardi, è stato Mercolini da lontanissimo a trovare la rete del 2-1 con gli uomini di mister Miranda sbilanciati in avanti con il quinto di movimento. Il nuovo pari è stato messo a segno da El Johari per il 2-2 con cui si è andati al riposo lungo.

Nella ripresa il tema tattico del match non è cambiato, con i gialloblu a difendersi con ordine cercando di colpire in velocità. Halimi ha raccolto una respinta di Corvatta al 10’ della ripresa per la rete del 2-3. Nonostante il forcing finale locale, il risultato non è cambiato.


BULDOG LUCREZIA-SPORTING ALTAMARCA 2-3 (2-2 p.t.)

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Severi, Paludo, Girardi, Mercolini, Trincas, Copparoni, Campo, Scervino, Marinelli, Pezzolesi, Bacciaglia. All. Renzoni

SPORTING ALTAMARCA: Miraglia, Halimi, Alemao, Rosso, El Johari, Umana, Brahim, Coppe, Dos Santos, Zannoni, Baron, Robazza. All. Miranda

ARBITRI: Andra Cini (Perugia), Stefania Candria (Teramo), crono: Marco Ambrosino (Teramo)

MARCATORI: pt 2' El Johari (S), 2'40'' Girardi (B), 11'56'' Mercolini (B), 14'01'' El Johari (S); st 10'32'' Halimi (S)

NOTE: ammoniti Severi (B), Copparoni (B), Halimi (S), Girardi (B), Rosso (S)


 

Matteo Valeri - Ufficio Stampa ASD Buldog Lucrezia