breaking news

23/11/2021 14:08

Città di Mestre, Kapa indica la via: ''Rimaniamo concentrati e con i piedi ben piantati per terra''

È rimasto a secco sabato scorso, ma non ha mai smesso di dare il suo sostanzioso contributo sia in fase offensiva, che in quella difensiva. Guilherme Pereira Gomes da Silva, per tutti Kapa, come tutti i suoi compagni scesi in campo al PalaMaser, è stato tra i protagonisti del successo con lo Sporting, anche se il premio Mvp è andato alla fine a Michele Bordignon e quella bottiglia se la se la saranno poi divisa in spogliatoio.

Un successo importante arrivato contro una squadra che non ha mollato sino alla fine, forse per un Città di Mestre meno intenso delle altre volte?
“Secondo me abbiamo fatto anche questa volta una grande partita come le altre” risponde Kapa alla nostra provocazione. Forse l’unica cosa che è stata diversa è che non abbiamo saputo approfittare meglio delle tante occasioni create. Non dimentichiamoci che dall’altra parte c’era una squadra fortissima. È stata una bella partita, sia da giocare che, immagino, da vedere”.

Ma avreste mai immaginato di essere in testa alla classifica a questo punto del campionato?
"No, non immaginavamo tutto questo. Ma sabato prossimo abbiamo subito una partita verità. Un’altra guerra che deciderà se rimaniamo primi in classifica o secondi. Quindi, può veramente succedere di tutto. In questo torneo ogni sabato la situazione può cambiare. E allora continuiamo a tenere la testa concentrata e i piedi ben piantati per terra".