breaking news
  • 27/01/2022 23:20 Serie B girone F, Real Dem-Alma Salerno del 29 gennaio posticipata al 16 febbraio
  • 26/01/2022 22:33 Serie A2F, girone A: recuperi Polisportiva 1980-Bagnolo 2-1, Virtus Romagna-San Marino 2-2
  • 26/01/2022 22:24 Serie A2F, girone D: nel recupero della 12ª giornata Castellammare-Team Scaletta 2-1
  • 26/01/2022 22:23 Serie A2F, girone C: nel recupero della 11ª giornata Virtus San Michele-Pucetta 4-0
  • 26/01/2022 22:15 Serie B, girone C: nel recupero della 13ª giornata il Vicinalis vince a Belluno per 5-2
  • 26/01/2022 22:10 Serie A2, girone A: blitz del Milano ad Aosta (1-2) nel recupero della 12ª giornata
  • 26/01/2022 22:00 Serie A2, girone D: Arcobaleno Ispica-Catanzaro 8-3 nel recupero della 13ª giornata
  • 26/01/2022 21:58 Serie A2, girone B: Bulldog Lucrezia-Cus Ancona 5-3 nel recupero della 12ª giornata
  • 26/01/2022 21:54 Serie B girone E, recuperi: Terracina-Aprilia 5-7, Roma 3Z-Eur M. 2-2, Pomezia-Hornets 5-5
  • 26/01/2022 21:40 Serie B, girone D, i recuperi: Firenze-Recanati 0-9, Sangiovannese-Montesicuro 0-4
  • 26/01/2022 21:08 Serie A2, girone C, CLN Cus Molise-Lazio 3-2 nel recupero della 12ª giornata

07/12/2021 09:46

E' una Gadtch che piace a Doricchi: ''Gruppo fantastico e in sintonia col mister: sono ottimista''

Ci si attendeva una reazione concreta e decisa da parte della Gadtch dopo il flop di Miriano, la vittoria in coppa e il 6-3 sul Gubbio Burano sono la dimostrazione che è stata ritrovata la strada giusta? Una domanda che poniamo a Vittorio Doricchi.


“Era importante fare risoltato dopo la prima sconfitta stagionale, inoltre l'approccio mentale della squadra è stato quello giusto. Siamo scesi in campo con determinazione per metterci alle spalle il brutto risultato della scorsa partita”.


Non è stato certo facile mettere ko il Gubbio Burano: gara in equilibrio fino al 3-3, poi l’allungo sigillato dalla terza rete di uno scatenato Aouad. La risultante è che il campionato sta dicendo che la questione-promozione sarà verosimilmente un discorso a due con i Grifoni, che si sono presi i tre punti nella difficile trasferta di Ponte San Lorenzao.


- Secondo Doricchi, sarà più stressante inseguire la capolista o saranno i Grifoni a ad avere sulle spalle un peso maggiore, costretti sempre a dover vincere per rintuzzare i vostri tentativi?


“Dati i pochi punti di differenza tra noi e i Grifoni, sarà importante soprattutto non perdere perché saranno decisivi i punti ottenuti con le squadre che sulla carta potrebbero non sembrare allo stesso nostro livello, ma che si trasformano in avversarie ostiche viste anche che molte gare si giocano su campi all’aperto”.


- Una domanda personale: parlaci di Vittorio Doricchi e di quelle che sono le aspettative vestendo la maglia della Gadtch? Cosa ti attendi da questa stagione?


“Ho 24 anni, sono un laterale, quest’anno ho segnato sette gol tra campionato e Coppa. E’ il secondo anno che gioco a calcio a cinque, prima ho sempre praticato calcio a undici arrivando fino alla Serie D. Le aspettative sono quelle di crescere in questo sport per arrivare ad avere un minutaggio piu alto, purtroppo le ultime tre gare non sono stato al 100% per problemi fisici. Comunque mi aspetto una bella stagione perché come ogni anno il gruppo è fantastico e abbiamo tutti fiducia nel mister: queste sono le condizioni ideali per lavorare e migliorare nel modo giusto”.