Futsal Hurricane, Marton: ‘’Contro la Med aspettative soddisfatte, che sia un punto di ripartenza’’

Nella quattordicesima giornata di campionato, il Futsal Hurricane è uscito a testa alta dalla sfida casalinga contro la capolista Mediterranea: un’ottima partita quella disputata dalle trevigiane, capaci di rendere il match vivo e combattuto, come recita il risultato finale di di 4-6.

Una sconfitta dunque indolore, che ha anzi evidenziato i punti forti delle Uragane. Parola di Elisa Marton. 

“È stata una prova di carattere. Forse per la prima volta abbiamo soddisfatto le aspettative su noi stesse che avevamo da inizio anno. Complice il fatto di giocare contro la prima in classifica, imbattuta finora, siamo scese in campo consapevoli di non avere nulla da perdere e con la determinazione di essere delle valide avversarie”.

Ora è necessario tenere alta la concentrazione e dare tutto. 

“Mi auguro di vedere il carattere e la grinta che ci sono stati in campo la scorsa domenica. Questo deve essere il punto di partenza sul quale dobbiamo focalizzarci tutte, perché da adesso ogni punto farà la differenza”.

Valentina Pochesci