breaking news
  • 25/01/2022 22:37 Serie B girone B: il Lavagna non si presenta, salta il recupero di Bologna con il Fossolo
  • 25/01/2022 22:34 Serie B girone C: alla Gifema (4-1) il derby-recupero con la Tiemme Grangiorgione
  • 25/01/2022 21:14 Serie A2, girone D, nel recupero della 10ª giornata Aquile Molfetta-Orsa Bernalda 8-1
  • 25/01/2022 21:06 Serie A Femminile: nel recupero della decima giornata Granzette-Lazio 6-0

26/11/2021 10:59

Gadtch, sfida insidiosa col Miriano. Ciafardini carica i suoi: “Squadra ostica specialmente in casa”

Dopo il pareggio nel big-match con i Grifoni, la Gadtch affronta in trasferta il Miriano. Capitan Ciafardini mette in guardia i suoi che, ovviamente, hanno tutta l’intenzione di tornare a casa con l’intera posta.

“Dobbiamo essere bravi a reagire al pareggio ottenuto in casa, dato che dopo il primo tempo avevamo la partita in tasca. Purtroppo, le condizioni fisiche precarie di alcuni componenti della rosa unite a un grande secondo tempo dei Grifoni, hanno fatto sì che pareggiassimo lo scontro diretto. Questa settimana abbiamo lavorato come sempre, concentrati e volenterosi, preparando la partita secondo le direttive del mister”.

Sulla gara col Miriano, Ciafardini prosegue.

“Chiaramente ci aspetta una partita diametralmente opposta, in quanto affronteremo una squadra con caratteristiche molto diverse dai Grifoni e su un campo all’aperto e di sera. Dobbiamo essere bravi a calarci subito nel match adattandoci alle condizioni ambientali. Come roster arriviamo al completo, sebbene con alcuni acciaccati. Tuttavia, è troppo importante fare bottino pieno, poiché una vittoria potrebbe mettere pressione su chi insegue. Dobbiamo utilizzare tutte le armi a nostra disposizione per battere una squadra ostica, specialmente tra le mura amiche”.

Il capitano chiosa.

“Questa è la mia ultima stagione qui alla Gadtch: mi piacerebbe lasciare un bel ricordo vincendo il campionato e la coppa e sarebbe la seconda volta…”.


(foto: Milizia)