breaking news New

18/01/2021 16:00

Giorik Sedico, Sponga che gol! “Pensavo che il pallone toccasse il tetto. Quando è entrato…” (VIDEO)

Il protagonista di giornata, all’interno della bella vittoria ottenuta dal Sedico contro il Miti Vicinalis, è Giovanni Sponga, giovanissimo portiere della Giorik, andato anche in gol e pronto, in vista del prossimo incontro, a giocare da titolare vista la concomitante assenza di Kovacevic (squalificato) e Battistuzzi (infortunato). Il commento dell’estremo difensore nell’intervista rilasciata all’addetto stampa della formazione di De Francesch.

Giovanni, contro il Cornedo pochi giorni fa hai esordito in B, a sedici anni, e poi contro il Miti, con il risultato in bilico, entri in campo per sostituire Kovacevic e trovi anche la via del gol. Una girandola di emozioni, cosa si prova?

“Era stato già un grande traguardo, contro il Cornedo, quello di fare il mio esordio in B a sedici anni. Contro il Miti, quando ho visto l’espulsione di Dragan ho avuto inizialmente paura. Il risultato era in bilico, mancavano ancora nove minuti di gioco e non è stato facile anche perché gli avversari hanno segnato il secondo gol, portandosi sul 4-2. Dopo mi è arrivata la palla ed ho calciato, pensavo che toccasse il tetto, ma quando è entrata l’emozione è stata enorme”.

Cosa è cambiato nel 2021 della Giorik, arrivata alla terza vittoria consecutiva?

“Non saprei. Dall’inizio abbiamo sempre dato il massimo dell’impegno, con i risultati che per non sono arrivati per come speravamo. Adesso le cose stanno girando bene, insieme alle gambe, e giochiamo per come vorremmo e per come la squadra sa fare”.

CLICCA QUI PER LA VIDEO-INTERVISTA COMPLETA (al minuto 1’41’’il gol) 


Ufficio Stampa Giorik Sedico