breaking news

25/06/2022 10:15

Gran Galà, l'Abruzzo del futsal omaggia Sulmona e Celano per i loro trionfi nel campionato di C1

E’ stata la suggestiva piazza Duomo ad Atri a fare da spettacolare sfondo al Gran Galà del Calcio Abruzzese che ieri sera ha richiamato nella cittadina teramana decine di addetti ai lavori in rappresentanza di tanti club della regione, di calcio e futsal. L’occasione era proprio la cerimonia-evento delle premiazioni di quelle società che hanno vinto i rispettivi campionati, giovanili e dilettanti, a livello sia regionale che provinciale che zonale.


Importante il parterre, con in prima fila il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, tornato ad Atri dove è stato docente universitario; al duo fianco il vicepresidente della LND, Mossino, e lo stato maggiore del Comitato Regionale Abruzzo, con il presidente Concezio Memmo a fare gli onori di casa assieme al suo predecessore Ortolano e al responsabile regionale Alessandro Di Bernardino, facente funzione per l’indisponibilità di Salvatore Vittorio, al quale la platea ha rivolto un caloroso applauso.


Per il futsal ovviamente l’attesa era tutta per la chiamata sul palco dei presidenti delle due società grandi protagoniste della stagione a livello regionale e nazionale. Roberto Cicerone ha ritirato la coppa spettante alla vincitrice del campionato di Serie C1, il suo Sulmona Futsal, che l’ha spuntata sulle squadre celalesi dopo un  campionato tra i più avvincenti degli ultimi anni. Applausi dovuti alla vincitrice sia della Coppa Italia regionale che dei playoff nazionali, il Futsal Celano, arrivato in Serie B dopo il recente trionfo sui laziali dell’Atletico Grande Impero: un emozionato presidente Giovanni D’Alessandro ha ritirato la coppa, che occuperà un posto speciale nella bacheca del giovane club marsicano. 


Complimento d’obbligo al Comitato Regionale abruzzese per l’organizzazione dell’evento che ha avuto veramente una splendida riuscita: un momento di alto significato per il movimento abruzzese, il giusto riconoscimento alle società che hanno visto premiati i loro sforzi sul campo.




Nella foto: Roberto Cicerone, presidente del Sulmona Futsal, e Giovanni D'Alessandro, presidente del Futsal Celano, con le coppe ricevute ad Atri