breaking news

09/04/2024 08:15

Il San Martino rialza la testa, la larga vittoria sul Futsal Lecce vale la difesa del primato

Doveva lanciare un segnale e così è stato: la Futsal San Martino ha dilagato contro il Futsal Lecce, rispondendo alla vittoria del Futsal Veglie e mantenendo i due punti di distacco dai salentini secondi in classifica.

La gara di sabato del Palawojtyla non ha avuto storia, come si evince dal risultato finale di 10-1, che ha visto gli uomini di mister Basile dominare in lungo e in largo gli ospiti del Futsal Lecce. Il match si è sbloccato a metà primo tempo con un gol di Angelini, ben servito a centro area da capitan Solidoro. Negli ultimi due minuti della prima frazione di gara, sono arrivate poi tre reti nel giro di pochi secondi: prima Salamida, poi Castellana e infine Cianciaruso, hanno permesso alla Futsal San Martino di andare al riposo avanti per 4-0.

Nella ripresa il copione della gara è stato lo stesso: con i padroni di casa a imporre la propria supremazia sul parquet del Palawojtyla, e gli ospiti che giocavano di contropiede. La compagine di mister Basile ha dilagato, con diverse reti arrivate dopo azioni ben orchestrate, che hanno fatto divertire i numerosi tifosi presenti nel palazzetto martinese. Nell'ordine Salamina, Castellana, Salamida, Angelini, Cianciaruso e ancora Salamina, hanno segnato le altre reti del match. Il gol della della bandiera per il Futsal Lecce l'ha messo a segno Spagnolo sul parziale di 8-0.

Vittoria bella e convincente della Futsal San Martino, che adesso deve preparare al meglio la delicata e insidiosa trasferta di sabato prossimo a Fasano, contro i padroni di casa della Cocoon. Una partita che si preannuncia come una battaglia, dalla quale capitan Solidoro e compagni devono assolutamente uscire vincenti, per rimanere in vetta a due giornate dal termine della stagione.

Ufficio Stampa Futsal San Martino