L'Anteprima diventa ufficialità a Ferragosto: Rafa Adami è un nuovo giocatore delle Aquile Molfetta

Le Aquile Molfetta annunciano, con soddisfazione, di aver raggiunto l’accordo con Rafael Adami per l’acquisizione delle prestazioni sportive nella stagione 2021/2022. Centra il bersaglio, dunque, l’ennesima indiscrezione datta dalla nostra testata, che lo scorso 7 agosto (LEGGI QUI) aveva anticipato l’operazione del club di Donato De Giglio.


Il team molfettese, dopo i primi rinnovi ed acquisti, svela un altro volto della prossima stagione in vista della seconda categoria nazionale. La notizia era già nell’aria da qualche giorno e dopo il Ferragosto ecco il colpo ad effetto che dimostra, nonostante si tratti di una neopromossa, la caparbietà ed intelligenza di mercato.


Rafael Adami è un universale dal fisico imponente che spesso si esprime al massimo in fase difensiva con il vizio del gol, visto il suo gran tiro dalla distanza. Il brasiliano, classe 1987, è in Italia dal 2014 in cui ha militato con le maglie di Napoli (Serie A), Lecco, Chiuppano e Fratelli Bari Reggio Emilia (tutte in Serie A2). Nelle ultime quattro stagioni si è espresso ad altissimi livelli con la maglia della Tombesi Ortona conquistando anche la vittoria del campionato in Serie B e dando il suo grande contributo ancora in Serie A2, vista la conquista dei playoff per l’accesso alla Serie A.


Rafael Adami, fortemente voluto dall’intera dirigenza molfettese, porterà sicuramente esperienza, grinta e tanta qualità al reparto difensivo e allo stesso tempo certifica le ambizioni del team biancorosso convinto di aver trovato un perno importane, pronto a sacrificarsi dando tutto in campo. Adami indosserà la maglia numero 15.


Le Aquile Molfetta intendono ringraziare Gaetano Pagano per il buon esito della trattativa.


Ufficio Stampa