breaking news
  • 26/05/2024 17:50 Under 15, fasi nazionali: Monastir, Bissuola, Itria e Parete Academy qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:49 Under 17, fasi nazionali: Aosta, Fenice Veneziamestre, Lazio e Marcianise qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:48 Under 15, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: L84-Monastir 2-3, Mantova-CDM Futsal 9-0
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Ducato Spoleto-Futsal Prato 4-1, Bissuola-ACSS Mondolfo 7-2
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Itria-Genzano 6-2, Chaminade Campobasso-Real Dem sosp.
  • 26/05/2024 17:46 Under 15, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: JSL Brolo-Bernalda ndao, Segato Reggio C.-Parete Academy ndpr
  • 26/05/2024 17:45 Under 17, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: Energy Saving-Aosta 5-9, CDM Futsal-Monastir 5-5
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Progresso-Fenice Veneziamestre 6-7, ACSS Mondolfo-Futsal Prato 5-3
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Lazio-Canosa 10-4, Tombesi Ortona-Chaminade Campobasso 5-6
  • 26/05/2024 17:39 Under 17, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: Marcianise-Icierre Lamezia 7-2, Gear Piazza Armerina-Bernalda ndao
  • 26/05/2024 15:20 Under 19, fase nazionale, 2° turno, prima giornata: Top Five-Città di Massa 7-1 (Tr. G), Serafico Eur-Villaurea M. 4-6 (Tr. H)

31/10/2022 23:35

L'Ichnos ha un Fois in più: San Sebastiano Ussana ko a Sassari. Domani c'è l'Alghero in Coppa Italia

Nella gara della quinta giornata di campionato di Serie C1 di calcio a 5 della Sardegna, l’Ichnos fa valere il fattore casa e batte per 1-0 la San Sebastiano Ussana di mister Calabretta. Gara bella e avvincente quella andata di scena al PalaSantoru, che davanti ad un pubblico entusiasta e piuttosto numeroso ha premiato l'acume e la arcigna difesa dei sassaresi. 


Le due compagini si sono date battaglia a viso aperto e hanno provato a prevalere sull'avversario, ma solo a qualche secondo dal termine della prima frazione è stata l'Ichnos che l’ha sbloccata con Antonio Fois, bravo a trovare il pertugio giusto per battere Dore. L'Ussana da parte sua, nonostante le assenze, ha ribattuto colpo su colpo e per tutto il secondo tempo ha cercato di agguantare il pareggio ma la grande bravura del ’99 Francesco Fois non ha permesso agli ospiti di riequilibrare il risultato. 


A fine gara legittima la soddisfazione di mister De Souza, che vede premiato il lavoro settimanale, e qualche rammarico di mister Calabretta, che si è complimentato con estremo difensore sassarese per aver chiuso tutti i varchi, consapevole che neanche la scelta del portiere di movimento, a 5’ dal termine, ha prodotto quanto sperato. 


Adesso testa bassa e lavoro intenso per una settimana che vedrà la squadra di mister Souza impegnata già domani, Primo Novembre alle 21,30, contro la Futsal Alghero in Coppa Italia, e sabato 5 in trasferta contro la F4M, a Settimo San Pietro.


Ufficio Stampa







Nella foto: Eurico De Souza (a destra) assieme al tecnico dell'Ussana, Calabretta