La Buldog Lucrezia andrà in trasferta a Recanati. Campo è carico: "Arriveremo lì con le armi giuste"

La Buldog Lucrezia cerca l’immediato riscatto. I “cagnacci”, dopo esser incappati nella prima sconfitta stagionale contro il Russi, sono chiamati ad una nuova impegnativa sfida. Questa volta in trasferta, contro l’attuale capolista Recanati C5. Una compagine di spessore, che può contare su alcuni giocatori di talento ed ha finora confermato la sua forza in questo avvio di stagione. Per i gialloblu, però, l’imperativo è tornare a fare punti per riprendere la corsa in classifica. Al netto di alcune assenze, i ragazzi di mister Elia Renzoni devono stringere i denti e gettare il cuore oltre l’ostacolo, grazie anche al prezioso apporto dei giovani in rosa.

“Un match molto tosto in un campo altrettanto difficile - afferma il classe 2002 Alessandro Campo, tra i protagonisti nell’ultima match con il Russi - contro una delle squadre favorite al campionato.  Vogliamo ritrovare subito punti dopo la prima sconfitta in campionato. In questa settimana il mister ci ha preparato al meglio per affrontare questa sfida e noi sicuramente arriveremo lì con le armi giuste”.

Calcio d’inizio sabato 3 dicembre alle ore 16.00 al “Centro Sportivo Recanatese”.


Ufficio Stampa ASD Buldog Lucrezia