breaking news
  • 01/07/2022 08:05 #A2, Aquile Molfetta: ufficializzato il nuovo allenatore, è Giampiero Recchia

12/02/2022 23:12

La Fenice ritrova i tre punti: Ortolan e Botosso fanno il regalone di bentornato a mister Pagana

La Fenice rialza la testa e ritrova i tre punti dopo la sconfitta di mercoledì. Il primo tempo sembra indirizzare la gara in discesa ma il secondo tempo la squadra di Pagana (bentornato mister) forse anche forte del risultato perde di lucidità e fatica a gestire il vantaggio. 


Il match viene sbloccato da capitan Ortolan dopo una bella azione di squadra. Un minuto più tardi Botosso raddoppia su schema da corner. In apertura di ripresa ancora Botosso di testa infila Mazzarini per il 3-0. Ancona che non demorde e Fenice che comincia a concedere qualcosa di troppo dalle parti di Molin. Benigni dopo un paio di tentativi trova il meritato gol che accorcia le distanze. Battistini nel finale inserisce il portiere di movimento ma il goal arriva del 3-2 sempre di Benigni arriva praticamente sulla sirena. 


FENICE VENEZIAMESTRE-CUS ANCONA 3-2 (pt 2-0) 

FENICE VENEZIAMESTRE: Molin, Botosso, Ortolan, Daga, Dalla Valle, Patrizio, Ceccon, Caregnato, Stefanon, Marton, Belleboni, Vento. All. Pagana 
CUS ANCONA: Mazzarini, F. Benigni, A. Benigni, Belloni, Mancini, Bartolucci, Perkovic, Piersimoni, Vagnarelli, Martin, Astuti, Casoni. All. Battistini 
ARBITRI: Paolino (Siena), Kreso (Trieste). Crono: Angelo (Gradisca d'Isonzo)
MARCATORI: pt 12'59'' Ortolan (F), 13'26'' Botosso (F), st 0'54'' Botosso (F), 7'02'' F. Benigni (CUS), 18'56'' F. Benigni (CUS)
NOTE: ammoniti Daga (F), F. Benigni (CUS) 

 

Ufficio Stampa Fenice VeneziaMestre