MestreFenice, Patrizio e Stefanon cedibili in prestito: interesse dalla B. Ortolan, addio definitivo

In attesa che lunedì mattina venga presentato il progetto tecnico della MestreFenice C5 con una conferenza stampa dedicata (LEGGI QUI), continuano ad arrivare comunicazioni ufficiali su quei giocatori che nella prossima stagione non faranno parte del neonato sodalizio veneto.

Dopo la partenza di Caregnato (LEGGI QUI), la Fenice ha annunciato di aver messo sul mercato Simone Patrizio (LEGGI QUI) e Giacomo Stefanon (LEGGI QUI); attenzione però, per il laterale classe 2002 e il pivot classe 2003 (rispettivamente a sinistra e destra nella foto) si potrebbe trattare solo di un arrivederci, perché, come comunicato dalla stessa Fenice, per i due giocatori verranno valutate proposte per un trasferimento a titolo temporaneo. E dalle prime indiscrezioni raccolte, un forte interesse si sarebbe già generato tra alcune formazioni di Serie B del territorio regionale.

Discorso diverso, invece, va fatto per Giacomo Ortolan (al centro nella foto). Il laterale classe 1994, nelle ultime due stagioni in forza al Città di Mestre ed ex storico capitano della stessa Fenice, è infatti destinato a diventare un pezzo pregiato del #futsalmercato: il sodalizio del presidente Marco Chiozzotto, con un annuncio ufficiale (LEGGI QUI), ha reso noto che Ortolan non farà parte del nuovo corso targato MestreFenice.