Il MestreFenice parte senza Enrico Caregnato: niente rinnovo. Ma è gia duello tra Altamarca e Maccan

Il percorso di Enrico Caregnato in maglia Fenice si è concluso oggi con l’annuncio ufficiale dell’interruzione del rapporto tra il capitano e il club lagunare: Caregnato, dunque, non farà parte della rosa della prima squadra del MestreFenice che nella prossima stagione affronterà il primo storico campionato di Serie A2 Elite a… ranghi unificati dopo la fusione registrata tra i due club cittadini nelle scorse settimane.


Il sodalizio mestrino ha ringraziato con un post ufficiale il suo ormai ex capitano per quanto fatto nel suo percorso con la maglia arancioneroverde.


LEGGI QUI IL POST UFFICIALE


E’ GIA’ ASTA PER IL POST-FENICE - Neanche il tempo di comunicare ufficialmente la separazione, che per Enrico Caregnato si è aperta una vera e propria asta. Tra le società maggiormente interessate alle prestazioni del centrale classe 1998 ci sono soprattutto il neo promosso Maccan Prata e lo Sporting Altamarca, dove il giocatore ritroverebbe il suo mentore Luigi Pagana. Ma non è sbagliato prevedere anche l’intromissioni di altri club di prima fascia. Stay tuned!