New Team Lignano a valanga sulla Gradese (16-4), Di Tecco: “Dopo il Pasiano, vittoria che ci voleva”

New Team Lignano scatenata nell'ultima giornata di Serie C friulana. In occasione del quinto turno del massimo campionato regionale, infatti, i gialloblù di mister Salvatore Vozza tra le mura amiche si sono imposti con un perentorio 16-4 ai danni della Gradese Calcio; sugli scudi Paulinho, Kovacic e Beganovic, tutti e tre autori di una tripletta.

Un successo che serviva per l'ambiente, come spiega il giovane lignanese Francesco Di Tecco, autore di un gol, ai microfoni dell'ufficio stampa gialloblù nell'immediato post-gara.

"Siamo contenti del risultato - esordisce il talento classe 2004 -, era una vittoria che ci voleva dopo il successo sfumato contro il Pasiano; speriamo di continuare così. Il ritorno al gol? Nel proseguimento della stagione spero di farne tanti altri; ci ho messo un anno per segnare uno, speriamo di non doverne aspettare due per il secondo. Speranze per un chiamata dalla rappresentativa? Vediamo, se arrivasse, non rifiuterei di sicuro, ma in caso contrario, pazienza: c’è sempre il prossimo anno. Ora - conclude "Capitan Futuro" testa alla prossima partita”.