New Team Lignano, Serie C1 al via contro il Grado. Capitan Vitale: ''Attendavamo questo momento''

Prende il via il campionato di Serie C1 del Friuli che domani vedrà i campioni in carica della New Team Lignano affrontare il Cronos Grado. Abbiamo cercato di capire la temperatura dell'ambiente con l'aiuto del capitano gialloblù Tommaso Vitale, che purtroppo per un piccolo infortunio non potrà scendere in campo. Ma questo non gli impedirà si sostenere i compagni dagli spalti. . .


- Domani inizia il campionato. Che aria tira in aria New Team? 


"Attendevamo quest’appuntamento da luglio ormai, da quando abbiamo saputo che purtroppo non avremmo potuto partecipare alla campionato di Serie B che avevamo conquistato con tanto merito e soprattutto tanti sacrifici".


- Come hai visto la squadra in allenamento? 


"La squadra è molto carica e vogliosa di ricominciare nel migliore dei modi, proprio come avevamo terminato. L’unico motivo per il quale non sono pienamente felice è che purtroppo a causa di un problemino al flessore della gamba sinistra, non farò parte della rosa che affronterà il Grado, ma avrò il tempo per rifarmi e cercare di supportare la mia squadra".


- Quale dovrà essere l'approccio alla sfida con il Grado?


"Con il Grado, a cui faccio il mio più sincero in bocca al lupo, dovremo partire subito forti e determinati e non dare loro la possibilità di esprimere il proprio gioco. Saranno tutte partite impegnative quest’anno, ma noi a differenza delle altre abbiamo il dente avvelenato per non aver potuto avere ciò che ci spettava di diritto: la Serie B".


l.m.