New Team Lignano verso Turriaco, Mestre indica la via: “Non dobbiamo concentrarci sulla classifica”

Domani sera la New Team Lignano sarà di scena in casa del Turriaco per l'anticipo della dodicesima giornata di Serie C friulana. Dopo aver battuto in trasferta l'Araba Fenice con un convincente 4-1, gli uomini di mister Salvatore Vozza dovranno affrontare una sfida insidiosa; il Turriaco, nonostante l'ultimo posto in classifica condiviso con la Gradese, è reduce non solo da un #futsalmercato importante, ma anche da una prova incoraggiante offerta una settimana fa contro la Futsal Udinese, sebbene alla fine fosse arrivata la sconfitta. I gialloblù devono quindi approcciare questo match con la massima attenzione, consapevoli però del proprio stato di forma, come ci ha raccontato alla vigilia il laterale dei lignanesi Leonardo Mestre. 

- Come sta la squadra in vista della partita con il Turriaco? 

"Veniamo da una vittoria importante in un campo difficile, è d’obbligo stare bene e dare continuità".

- Loro si sono rinforzati in questo mercato. Che avversario ti aspetti di trovare davanti? 

"Non hanno fatto una gran prima parte di stagione, ma per certi versi nemmeno noi perché ci aspettavamo di più: ora mi aspetto di affrontare una squadra libera di testa, senza nulla da perdere". 

- Considerata la posizione del Turriaco, qual è la la maggiore insidia che si può nascondere dietro questa sfida?

"Per ora dobbiamo cercare di non concentrarci sulla classifica degli avversari e la nostra, ma ragionare di partita in partita. L’insidia è di sottovalutare la gara e non darle la giusta importanza come le altre: la posta in palio sono sempre i tre punti".


l.m.