breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

28/01/2021 22:37

Non è mai troppo tardi: a 36 anni Simone Ambrogi ritrova il nazionale, farà l'A2 con la Mirafin

Simone Ambrogi è un nuovo giocatore della Mirafin. Il classe 84 è già a disposizione del preparatore dei portieri Andrea Santarelli.


Ambrogi arriva in prestito dall'Ardea Salcio a 5, è un portiere esperto con tanti anni di frequentazione sui campi da gioco ma allo stesso tempo il trentaseienne estremo difensore ritorna in un campionato nazionale. Ambrogi ha calcato i campi della Serie B e A/2 per sei anni: due con l'Ariccia in A/2, una stagione a Colleferro, una a Velletri, poi altri due anni col Pomezia in B.


Simone non nasconde la sua felicità.


"Alla mia età pensavo di non poter più fare una esperienza in un campionato nazionale, come si dice in questi casi non è mai troppo tardi, sono felicissimo di questa nuova opportunità con la speranza di dare un contributo concreto alla Mirafin. Ringrazio l'Ardea Calcio a 5 per la disponibilità".


Ufficio Stampa Mirafin