breaking news

20/02/2024 08:30

San Martino, testacoda con qualche patema contro il Sogliano: alla fine è vittoria nel finale

Si è conclusa 2-6 la gara tra Sportinsieme Sogliano e Futsal San Martino, rispettivamente ultima e prima in classifica del girone B del campionato regionale di Serie C2 pugliese di calcio a 5. La compagine guidata dal tecnico Vito Basile non è stata quella vista nelle ultime uscite e ha dovuto soffrire per tornare a casa con i tre punti in saccoccia che le permettono di rimanere a cinque lunghezze di margine dal secondo posto. La gara si mette subito in salita per la Futsal San Martino, che dopo trenta secondi si ritrova sotto per 1-0 dopo la rete dei padroni di casa con Quarta.

Dopo la doccia gelata dei primi secondi, la Futsal San Martino inizia a macinare gioco e ribalta il punteggio portandosi sull'1-2, grazie alle reti messe a segno prima da Salamida e poi da Angelini, le quali permettono a capitan Solidoro e compagni di andare al riposo in vantaggio. Nella ripresa gli ospiti partono col piede sull'acceleratore, ma il portiere del Sogliano sembra essere in stato di grazia, negando per più volte la rete alla squadra di mister Basile. Dopo una serie di occasioni consecutive sprecate, il Sogliano perviene al pareggio, grazie a un'azione di ripartenza concretizzata al meglio da Ciurlia, il quale ha messo dentro la rete del 2-2, rendendo incandescenti e concitati i minuti finali di match. Minuti finali che sembrano essere stregati per la Futsal San Martino che, nonostante gli svariati tentativi verso la porta avversaria, vedeva passare il cronometro, non riuscendo a segnare.

A pochi scampoli dal termine della contesa a togliere le castagne dal fuoco ci ha pensato Locorotondo con la rete del 2-3, che ha poi spianato la strada alle seguenti reti pervenute nel recupero e messe a segno, nell'ordine, da Salamida, Cianciaruso e Salamina Cianciaruso, per il 2-6 con cui si è chiusa la partita. Tre punti conquistati che potevano apparire facili sulla carta, ma il campo a dimostrato che basta un niente, un leggero calo di concentrazione, a rendere complicato l'andamento di una gara.

Sicuramente il tecnico Basile, in settimana, lavorerà sugli errori commessi e per preparare nei minimi dettagli la prossima sfida in programma il 2 marzo, al Palawojtyla, contro l'insidioso Futsal Grotte.

Ufficio Stampa Futsal San Martino