breaking news

14/05/2021 21:50

Tiemme, a Forlì con una grande novità: debutta Caputo. Prosdocimi: ''Il valore aggiunto per vincere"

La notizia che fa scalpore è subito servita: Ricardo Caputo debutterà domani a Forlì con la maglia della Tiemme Grangiorgione. Era il momento che Thomas Bragagnolo aspettava da settimane e che finalmente si concretezza proprio in occasione di una trasferta fondamentale nel cammino dei biancorossi verso la seconda fase. Molto passa, infatti, dal match in casa del Forlì, che la società trevigiana ha deciso di affrontare nelle migliori condizioni possibili raggiungendo già nella serata odierna la città romagnola.


Caputo, dunque, subito in campo nella Tiemme. Un giocatore che non ha certo bisogno di presentazioni, con i quattro scudetti che arricchiscono la sua bacheca personale che la dicono lunga sulla caratura del centrale che Bragagnolo è riuscito a convincere portandolo nel suo roster.


Davide Prosdocimi, estremo difensore che difende da ben sei stagioni la porta della Tiemme (nella foto), è entusiasta di questa novità in formazione.


“Caputo è una persona fondamentale, un giocatore di grande esperienza. Ha portato sicuramente un valore maggiore alla squadra”.


Squadra che affronterà il test forlivese con un obiettivo preciso e dichiarato.


“Vogliamo e dobbiamo vincere. Siamo molto motivati, il gruppo si sta consolidando con il passare delle giornate: vogliamo andare in B e faremo il meglio possibile per riuscirci. Lo dobbiamo alla società che ci sta mettendo nelle condizioni giuste, tanto da portarci in ritiro in vista di questa trasferta. Domani scenderemo in campo agguerriti”.


- Ma che partita sarà quella con il Forlì?


“Una partita molto difficile, perché è una squadra che non abbiamo mai affrontato. Dobbiamo partire attaccando da subito, non dovremo adeguarci al loro gioco ma far valere le nostre capacità sin dal via”. 









Foto: Gonzati